RAI
Mostra l'articolo per intero...
 
Rai: Agcom, multa da 1,5 milioni per violazione pluralismo, Pd chiede rimozione Salini e vertici informazione
 
 
Roma, 14 feb 18:38 - (Agenzia Nova) - L'Autorità garante per le comunicazioni (Agcom) ha emesso una multa da 1 milione e mezzo di euro contro la Rai per alcune violazioni degli obblighi di contratto di servizio. La sanzione è frutto di due diverse delibere in cui l'Agcom segnala il mancato rispetto da parte dell'azienda dei principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo in riferimento a "numerosi episodi". Nel comunicato Agcom spiega che la multa è stata decisa dal Consiglio, in ragione "dell'ampiezza e della durata delle infrazioni" e tenendo conto di "alcune iniziative ripristinatorie". Ha votato contro il commissario Mario Morcellini mentre si è astenuto Francesco Posteraro". L'Autorità ha accertato all'unanimità anche il mancato rispetto dei principi di non discriminazione e trasparenza in materia di pricing nella vendita degli spazi pubblicitari. Di conseguenza ha diffidato la concessionaria pubblica a rimuovere "le violazioni e gli effetti delle infrazioni accertate", adottando "specifiche misure" volte a garantire il rispetto degli obblighi e a evitare il ripetersi delle violazioni in futuro. (segue) (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..