TORINO
Mostra l'articolo per intero...
 
Torino: al Politecnico nascono le "Challenge", studenti in team per risolvere i problemi delle aziende (3)
 
 
Torino, 18 set 15:31 - (Agenzia Nova) - Oltre alle aziende promotrici delle specifiche challenge, sono coinvolte Mouser Electronics, in qualità di sponsor tecnico per la componentistica elettronica, e UniCredit, che ha elargito un contributo per premiare i gruppi di studenti che concepiranno le soluzioni più promettenti nelle diverse challenge. “Porre sfide concrete su problematiche sollevate dalle aziende e dal comparto produttivo consente agli studenti di operare un trasferimento delle competenze acquisite “sui banchi di scuola” e li sollecita alla ricerca di soluzioni attuabili e compatibili con la concretezza del mercato - dichiara Giuliana Mattiazzo, Vice Rettrice al Trasferimento Tecnologico- Per le aziende la challenge è un forte momento di incontro con gli studenti ed il loro percorso formativo: lo scambio di esperienze e di conoscenza che viene a maturarsi durante lo svolgimento delle attività consente una crescita reciproca avvicinando il mondo della ricerca e della formazione al mondo produttivo. “Con queste iniziative si apre per gli studenti uno spazio molto interessante: iniziano con le challenge a lavorare in modo concreto, schedulando e organizzando, progettando una innovazione con tempistiche precise a contatto con aziende che, oltre a offrire sfide reali appartengono a quel mondo del lavoro che dovranno affrontare dopo la laurea – dichiara il Rettore Guido Saracco – è quello che vogliamo per l’ingegnere, l’architetto e il designer del domani: un professionista che sappia cogliere e affrontare sfide, che non si spaventi di fronte agli imprevisti della concretezza lavorativa e che superino gli ostacoli mettendo a sistema non solo le nozioni apprese sui libri ma anche le competenze sviluppate sul campo”. (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..