REGIONE PIEMONTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Regione Piemonte: insediato tavolo di consultazione sulla salute alimentare
 
 
Torino, 11 set 16:48 - (Agenzia Nova) - "Agricoltura e Sanità giocano sul cibo la stessa partita: produttori e sistema pubblico di prevenzione e controllo lavorano entrambi al servizio del consumatore, garantendo la qualità del Made in Italy nel mondo, cioè quel valore aggiunto alla produzione agroalimentare che rappresenta una forza trainante dell’economia piemontese. Per questa ragione abbiamo ritenuto di instaurare un rapporto continuativo ed organico con le differenti componenti della filiera agroalimentare, in modo da poter ragionare tutti insieme sulla molteplicità delle normative europee, nazionali e regionali che spesso generano difformità interpretative, con conseguenti ritardi e contenziosi in buona parte evitabili attraverso una migliore consultazione preventiva tra le parti. E’ necessario armonizzare l’approccio alle problematiche del comparto, contrastare i facili allarmismi e le notizie distorte sulla sicurezza dei prodotti alimentari che finiscono per causare danni materiali e d’immagine devastanti… La cura del cibo riveste un’importanza prioritaria nella qualità della vita dei cittadini e riguarda l’intera filiera alimentare". Così l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, commenta il Tavolo regionale di consultazione “Il cibo è salute” insediatosi questa mattina presso la sede dell’Assessorato alla Sanità su iniziativa dello stesso assessore, d’intesa con l’assessore regionale all’Agricoltura, Marco Protopapa. (segue) (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..