TORINO
Mostra l'articolo per intero...
 
Torino: Lo Russo (Pd) "arruola" consiglieri M5s, i delusi con noi alle amministrative 2021
 
 
Torino, 12 set 11:50 - (Agenzia Nova) - "Sono convinto che il progetto di Città del centrosinistra sarà non solo in grado di coinvolgere le energie migliori di Torino favorendo anche un equilibrato rinnovamento ma sarà anche capace di raccogliere e re-interpertare in chiave positiva alcune giuste istanze originarie del Movimento. In quest'ottica sono ottimista sul fatto che certamente molti elettori delusi ma anche molti militanti e alcuni degli attuali consiglieri, alla luce della loro deludente esperienza con il M5S, potrebbero essere interessati a darci una mano e sostenere il centrosinistra e il rilancio di Torino nel 2021". Così il capogruppo del Pd a Torino, Stefano Lo Russo. "In questi anni ho avuto modo di vedere all'opera alcuni consiglieri del Movimento e resto persuaso del fatto che alcuni di loro, magari più timidi politicamente ma anche più in buona fede, qualora evolvessero potrebbero anche dare un loro contributo in futuro. Il centrosinistra sta lavorando, a partire dall'iniziativa politica assunta dal PD alla Festa dell'Unità e dai suoi forum, a costruire un progetto di Città che faccia ripartire Torino - prosegue Lo Russo - . Un progetto solido nei contenuti, condiviso, coerente e omogeneo che ha l'ambizione non solo di far ripartire lo sviluppo dopo questi anni disastrosi di Appendino ma anche di stimolare e far rinascere nella Città quello spirito costruttivo di comunità che permise ai primi anni '90, con la prima giunta Castellani, di costruire quel patto tra politica e cittadini che ne ha definito la traiettoria. Uno spirito che questi anni di attacchi continui di Appendino e del M5S e questa narrazione distruttiva del passato hanno purtroppo compromesso. Sfida ambiziosa ma stimolante e avvincente che ci guida nella nostra azione". (segue) (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..