SICUREZZA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sicurezza: reclutavano giovani nigeriane per destinarle alla prostituzione dopo riti vodoo, sgominata banda a Torino (2)
 
 
Torino, 19 apr 09:13 - (Agenzia Nova) - L'organizzazione era dedita al reclutamento in Nigeria di almeno 18 giovani donne da introdurre clandestinamente in Italia su percorsi prestabiliti transahariani (con varie tappe in centri smistamento fra Niger e Libia), ai fini dell’imbarco su natanti di fortuna verso l’isola di Lampedusa con successiva destinazione in centri di accoglienza italiani (da cui le giovani venivano poi prelevate dai criminali); alla riduzione in schiavitù (psicologica e fisica) delle ragazze reclutate, impaurite dal compimento di riti di magia voodoo (attuata attraverso ritualità “juju”direttamente in Nigeria), nonché percosse e minacciate di ritorsioni ai familiari rimasti in patria; allo sfruttamento della prostituzione nella provincia di Torino delle ragazze introdotte clandestinamente sul territorio nazionale ai fini di ripagare il prezzo (stimato in 25.000 euro procapite) del viaggio, nonché il “canone” di locazione delle piazzole occupate per l’esercizio del meretricio (c.d. joint) (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..