REGIONALI PIEMONTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Regionali Piemonte: Conticelli (Pd), sì a Chiamparino per completare percorso di rinascita, basta dilettanti allo sbaraglio (3)
 
 
Torino, 18 mag 12:31 - (Agenzia Nova) - Oltre che su infrastrutture e lavoro, Nadia Conticelli si è spesso battuta per i diritti delle persone. E' questa, secondo lei, la chiave di volta per far vincere la sinistra? "Direi che i diritti civili dei cittadini sono il punto cardine del mio essere di sinistra e questo dovrebbe essere il baricentro di tutte le nostre proposte politiche. Parlare di diritti significa parlare delle persone e della loro quotidianità, dell’accesso ai servizi, della sicurezza, della salute, delle pari opportunità per i giovani e per le donne, per chi convive con la disabilità, per le famiglie e per la libera scelta dell’orientamento sessuale. Una comunità sicura ed inclusiva si costruisce così, non certo aumentando le fratture ed esaltando i disagi. Chi governa i problemi li deve risolvere, non sbandierarli. E’ importante condividere una barriera valoriale forte ed insormontabile per arginare i tentativi di “marcia indietro” che sono stati messi in atto recentemente a proposito dei diritti delle donne in particolare. In questa legislatura ho seguito attivamente le leggi contro la violenza di genere, contro le discriminazioni, il rafforzamento dei consultori in particolare per i giovani, la lotta al gioco d’azzardo patologico". (segue) (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..