Von der Leyen: “Necessari investimenti in infrastrutture sostenibili”

L'obiettivo dell'Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione, è quello di "contribuire a costruire le infrastrutture globali di cui tutti abbiamo bisogno per una crescita sostenibile"

Von der Leyen

Il mondo ha bisogno di una spinta positiva verso gli investimenti sulle infrastrutture per una crescita sostenibile. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in un intervento al summit del G20 in corso a Bali, in Indonesia. “Viviamo in un’economia globale veramente volatile, con un clima che sta cambiando, e vediamo che la guerra della Russia sta mettendo il sale sulla ferita della ripresa economica dal Covid”, ha detto. “Questo ci ha fatto rivalutare completamente i nostri rapporti energetici, commerciali e di sicurezza. Abbiamo deciso di diversificarci completamente dai combustibili fossili russi. Abbiamo capito e imparato la lezione, si trattava di una dipendenza malsana e insostenibile”, ha aggiunto von der Leyen, che dichiara di volere “connessioni affidabili e lungimiranti” per il futuro. “Per questo stiamo lanciando il partenariato per le infrastrutture e gli investimenti globali”, ha aggiunto.

L’obiettivo dell’Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione, è quello di “contribuire a costruire le infrastrutture globali di cui tutti abbiamo bisogno per una crescita sostenibile”. Von der Leyen ha poi citato la Global Gateway, la strategia europea per costruire connessioni e infrastrutture nei settori digitali, energetico e dei trasporti. “Da parte europea, il contributo verrà da quella che chiamiamo Global Gateway. Il nostro programma di investimenti all’estero da 300 miliardi di euro per i prossimi cinque anni. Assieme al desiderio di sfruttare il potere e le conoscenze del settore privato. Siamo profondamente convinti che questo cambierà le carte in tavola”, ha concluso von der Leyen.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram