Vittoria di Giorgia Meloni, Lollobrigida risponde alla premier francese: “Rispettare il voto degli italiani”

Giuseppe Conte a Nova: "Borne non si preoccupi. C'è il Movimento 5 stelle che sarà il baluardo per il rispetto dei diritti civili"

Nessun governo italiano credo abbia mai usato parole come ‘vigileremo’ rispetto ai governi francesi e dunque credo vadano rispettate le espressioni dei popoli e dei governi. Lo ha detto il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Francesco Lollobrigida, rispondendo in conferenza stampa ad una domanda sulle parole del primo ministro francese, Elisabeth Borne, che ha annunciato che la Francia vigilerà sul rispetto dei diritti umani in Italia dopo la vittoria del centrodestra. “Ma possiamo tranquillizzare chiunque sia sui diritti civili che su altre questioni”, ha aggiunto ricordando di aver di recente incontrato “l’ambasciatore francese”.

Sulle parole di Borne è intervenuto anche il leader del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte che, rispondendo a una domanda di Nova, ha detto: “Non si preoccupi. C’è il Movimento 5 Stelle che sarà il baluardo per quanto riguarda il rispetto dei diritti civili e di modelli culturali aperti e non chiusi”. Per quanto riguarda i modelli culturali che Meloni “ha sfoderato fin qui”, ha proseguito Conte, “capisco che lei sia legata a una visione matriarcale/patriarcale però attenzione, perché su queste cose bisogna andarci molto cauti”. “Chi vuole guidare un Paese deve comprendere che le differenze non sono devianze e vanno rispettate”, ha aggiunto.

La prima ministra francese all’emittente televisiva “BfmTv”, ha fatto cenno soprattutto al diritto all’aborto. “Non commento la scelta democratica degli italiani” ha poi affermato Borne in merito agli esiti del voto. Il presidente Francese, Emmanuel Macron, ha aggiunto: “Come Paese vicino e amico, dobbiamo continuare a lavorare insieme”, aggiungendo di rispettare la “scelta democratica” dei cittadini italiani alle ultime elezioni.

L’Italia resta “un alleato vitale, una forte democrazia e un partner di valore” per gli Stati Uniti, ha scritto in un messaggio su Twitter il segretario di Stato Usa, Antony Blinken. “A seguito del voto, siamo pronti a lavorare con il governo dell’Italia sui nostri obiettivi condivisi: sostenere un’Ucraina libera e indipendenti, rispettare i diritti umani e costruire un futuro economico sostenibile”, ha affermato il capo della diplomazia di Washington.


Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram