Usa: Musk lancia un sondaggio sul ritorno di Trump su Twitter

Trump, che era arrivato ad accumulare oltre 88 milioni di seguaci, ha da poco presentato un ricorso alla giustizia statunitense per veder cancellata la sospensione del suo profilo

trump

Elon Musk ha invitato gli utenti di Twitter a decidere si far rientrare o meno Donald Trump sulla piattaforma social di cui è diventato da poco proprietario. Un quesito – accompagnato dal commento “Vox Populi, Vox Dei” – che in poco più di dieci ore ha raccolto oltre nove milioni di voti. A 13 ore dalla chiusura del sondaggio, per la cronaca, vede per il momento una prevalenza dei “sì”, col 52,5 per cento.

In precedenza, Musk aveva riattivato i profili di alcuni utenti azzerati dai precedenti proprietari, ma non quello dell’ex presidente Usa. Trump, che era arrivato ad accumulare oltre 88 milioni di seguaci, ha da poco presentato un ricorso alla giustizia statunitense per veder cancellata la sospensione del suo profilo. Musk ha più volte avvertito della necessità di limitare al massimo i divieti permanenti sul social, esprimendo riserve sulla stessa interdizione posta a Trump. A luglio il proprietario di Tesla aveva pubblicato un tweet, poi rimosso, nel quale sosteneva che Trump fosse “troppo vecchio” per una nuova corsa alla Casa Bianca.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram