Ucraina: gli Usa annunciano un nuovo pacchetto di aiuti militari da un miliardo di dollari

Dall’inizio del conflitto Washington ha inviato a Kiev aiuti e forniture militari per un valore complessivo di 9,8 miliardi di dollari

Il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina, per un valore complessivo di un miliardo di dollari. Lo ha annunciato in una nota il portavoce incaricato del Pentagono, Todd Breasseale, aggiungendo che si tratta del 13mo pacchetto di forniture approvato dall’amministrazione del presidente Joe Biden da agosto 2021. “Gli aiuti includono munizioni, armamenti ed equipaggiamenti militari che le Forze armate ucraine stanno già utilizzando con successo per difendere il proprio Paese”, ha detto.

Nello specifico, le forniture includono nuove munizioni per i sistemi missilistici Himars, 75 mila munizioni da 155 millimetri per i sistemi di artiglieria, 20 mortai da 120 millimetri con circa 20 mila munizioni; munizioni per i sistemi di difesa aerea terrestre Nasams; mille missili Javelin; qualche centinaio di lanciarazzi At4; 50 mezzi corazzati per il trattamento dei feriti; esplosivi C4; e forniture mediche di varia natura. Dall’inizio del conflitto in Ucraina, gli Stati Uniti hanno inviato a Kiev aiuti e forniture militari per un valore complessivo di 9,8 miliardi di dollari.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram