Trump potrà tornare su Facebook e Instagram

La sospensione degli account social dell'ex presidente era stata decisa due anni fa a seguito dell’assalto al Congresso del 6 gennaio 2021

trump

La società statunitense Meta ripristinerà i profili Facebook e Instagram dell’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nelle prossime settimane, dopo la sospensione decisa due anni fa a seguito dell’assalto al Congresso del 6 gennaio 2021. Lo ha confermato in una nota il presidente di Meta per gli affari globali, l’ex vicepremier britannico Nick Clegg.

“Riteniamo che i rischi relativi alla sicurezza pubblica siano venuti meno: alla luce di queste considerazioni, Meta ripristinerà i profili Facebook e Instagram di Donald Trump nelle prossime settimane, con una serie di accorgimenti tesi ad impedire che incidenti simili si ripetano in futuro”, ha detto. La decisione arriva poco dopo un provvedimento analogo annunciato da Twitter, dopo l’acquisizione della piattaforma da parte di Elon Musk, anche se Trump ha fatto sapere che continuerà per il momento ad utilizzare la sua piattaforma, denominata Truth Social.