Taiwan: 25 aerei militari cinesi violano la zona di identificazione aerea

taiwan j16 cina

Ben 25 aeroplani dell’Aeronautica Militare Popolare cinese hanno violato la zona di identificazione della difesa aerea (Adiz) di Taiwan ieri, 12 aprile. Lo ha annunciato il ministero della Difesa dell’Isola, che ha denunciato il progressivo aumento della pressione militare da parte della Cina, in risposta alla progressiva intensificazione delle relazioni tra l’Isola e gli Stati Uniti.

Secondo le informazioni fornite dalla Difesa di Taiwan, la flottiglia di aerei da combattimento cinesi includeva 14 caccia multiruolo J-16 e quattro bombardieri H-6K. Venerdì, 9 aprile, il portavoce della Difesa Usa, Ned Price, ha dichiarato che il governo Usa ha emesso nuova linee guida per le interazioni con le controparti di Taiwan, per riflettere “l’approfondimento delle nostre relazioni non ufficiali”.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram