Stoltenberg: “L’invio dei carri armati all’Ucraina può fare la differenza nella guerra”

"Gli alleati della Nato sono uniti nel sostegno all'autodifesa dell'Ucraina"

Il segretario generala della Nato, Jens Stoltenberg, accoglie con favore la decisione degli Stati Uniti di inviare carri armati Abrams all’Ucraina. Lo si apprende da un messaggio Twitter dello stesso Stoltenberg.

“Accolgo con favore la leadership di Joe Biden e degli Stati Uniti nel fornire carri armati Abrams all’Ucraina. Gli alleati della Nato sono uniti nel sostegno all’autodifesa dell’Ucraina. Insieme ai Challenger del Regno Unito e ai Leopard 2 della Germania, questo può fare una differenza significativa nella lotta contro la Russia”, si legge nel tweet.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram