Banner Leonardo

Somalia, sale a 110 morti il bilancio delle inondazioni: si rischia la diffusione del colera

Solo il 30 per cento delle persone colpite ha ricevuto aiuto

Mogadiscio
,

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

Il bilancio delle inondazioni in Somalia è salito ad almeno 110 morti. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Nazioni unite per gli affari umanitari (Ocha) nel suo ultimo aggiornamento, secondo cui più di un milione di persone sono state sfollate e 2,4 milioni sono state colpite in 36 distretti del Paese.


 

L’agenzia ha inoltre messo in guardia contro un alto rischio di diffusione della malattia a seguito delle segnalazioni di casi sospetti di colera e diarrea acquosa acuta negli Stati di Hirshabelle e Galmudug, denunciando che solo il 30 per cento delle persone colpite ha ricevuto aiuto e aggiungendo che almeno 37 imbarcazioni sono state impiegate per consegnare rifornimenti o evacuare le persone intrappolate dall’acqua dell’alluvione.

 

Nelle ultime settimane, la Somalia e i vicini Kenya ed Etiopia hanno sperimentato le piogge più intense degli ultimi due decenni, che hanno causato vittime, sfollamenti e distruzioni diffuse. Le inondazioni sono causate dal fenomeno meteorologico El Nino, che si verifica a causa del riscaldamento dell’Oceano Pacifico.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Forza Italia, Zangrillo: “Tajani è un leader duraturo”

"Questo segretario ha le caratteristiche per guardare al lungo periodo. E' la persona più strutturata per aver seguito strettamente il percorso di Berlusconi e aver maturato una grande esperienza internazionale"

L’Armenia ha sospeso la sua partecipazione all’Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva

Il segretariato della Csto: nessun avviso sulla sospensione di adesione dell'Armenia
ucraina

Zelensky a Fox News: “Nessun piano B, sconfiggeremo la Russia”

"Il popolo e i soldati ucraini sono resilienti ma il sostegno militare e politico degli alleati resta cruciale"
putin biden

Putin replica agli insulti di Biden: “Avevo ragione ad auspicare la sua rielezione”

Durante un evento elettorale per la raccolta di fondi a San Francisco, in California, il presidente Usa ha nuovamente insultato il suo omologo russo, definendolo un "pazzo figlio di putt..."

Usa: rapido aumento degli ingressi illegali di cittadini cinesi dal confine con il Messico

Una tendenza che sembra coincidere con le difficoltà economiche della prima potenza asiatica, alle prese con un marcato rallentamento della crescite e un elevato tasso di disoccupazione giovanile

Altre notizie

Mar Rosso: gli Usa incriminano quattro uomini per contrabbando di armi agli Houthi

I quattro sarebbero responsabili del carico di armi sequestrato dai Navy Seals al largo delle coste della Somalia il mese scorso, e sono anche accusati di aver fornito informazioni false alla Guardia costiera statunitense dopo il loro arresto

Indonesia: avanza il processo di adesione all’Ocse

Se la domanda presentata da Giacarta verrà accolta, l'Indonesia diventerà il primo Paese del Sud-est asiatico ad aderire all'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, soprannominata il "club delle economie sviluppate"
Fazzolari

Russia, Fazzolari: “Dal Cremlino soltanto disinformazione”

"In politica parlano i fatti: questa maggioranza sull'Ucraina ha sempre mostrato compattezza"
incendio valencia

Grattacielo in fiamme a Valencia: persone intrappolate nell’edificio, ci sono feriti – video

L'incendio è partito da uno dei piani terra ma si è rapidamente propagato lungo tutta la facciata