Banner Leonardo

Senegal: la nave Vespucci sosterà a Dakar da oggi al 1 agosto

Nella giornata di domani un gruppo di cadetti della Marina militare senegalese visiterà la nave, scambiando opinioni con l'equipaggio sulle tecniche e i metodi di navigazione

Dakar
,

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

La nave scuola della Marina militare italiana “Amerigo Vespucci” sosterà al porto di Dakar, in Senegal, da oggi al primo agosto nell’ambito del tour mondiale avviato a Genova e che si concluderà nel 2025. Lo rende noto in un comunicato l’ambasciata d’Italia a Dakar, precisando che lo scalo, scelto in virtù della collaborazione privilegiata con l’Italia e della posizione strategica in Africa occidentale, sarà l’unico in Africa subsahariana. L’ambasciata ha in tal senso promosso un programma di diplomazia marittima e scientifica in raccordo con il ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e con gli addetti militari a Rabat. Nel segno della sua tradizione quasi secolare e del crescente impegno nella protezione dell’ambiente, con questa campagna intorno al mondo Nave Vespucci diffonde valori di pace e sicurezza in mare attraverso il dialogo, oltre a mobilitare gli sforzi per preservare l’ecosistema marino e perseguire uno sviluppo sostenibile.


Nella giornata di domenica 30 luglio, grazie alla collaborazione delle autorità senegalesi, un gruppo di cadetti della Marina militare senegalese visiterà il Vespucci, scambiando con l’equipaggio sulle tecniche e i metodi di navigazione impiegati a bordo. Dato il crescente interesse fra i giovani senegalesi verso l’apprendimento dell’italiano, l’Ambasciata darà inoltre la possibilità a un nutrito gruppo di studenti del Liceo di Thiès e dell’Università di Dakar di salire a bordo. Con l’occasione, verrà proiettato il video promozionale “Siamo Mare” curato dal professor Danovaro dell’Università politecnica delle Marche con il supporto del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. Sempre nella mattinata di domenica la comunità italiana potrà assistere alla Santa Messa a bordo, celebrata dal Nunzio apostolico di Dakar insieme al cappellano di bordo di Nave Vespucci.

Fra gli appuntamenti di spicco durante la tappa a Dakar, nella mattinata di lunedì 31 luglio si terrà una conferenza scientifica sulla gestione sostenibile delle risorse marine. Vi prenderanno parte il professore di ecologia marina Paolo Galli, dell’Università Milano Bicocca, in Senegal grazie al supporto dell’ambasciata d’Italia, e Anna Muratore che sta realizzando il progetto “SeA Care” dell’Istituto superiore di sanità, che prevede il prelievo e l’analisi di campioni di acque marine al largo delle coste del Senegal. Da parte senegalese, daranno il loro contributo esperti dell’Università di Dakar (Istituto universitario di Pesca e Acquacoltura, Facoltà di Scienze Giuridiche) e della Marina militare. Nella splendida cornice di Nave Vespucci, verrà altresì conferita l’onorificenza dell’ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” al professor Umberto D’Alessandro, da anni direttore del Medical Research Council Unit a Banjul, in Gambia, istituto di ricerca specializzato nella prevenzione delle malattie infettive. Oltre ad aver conseguito lusinghieri risultati nella lotta contro la malaria, durante la sua lunga carriera il professor D’Alessandro ha collaborato con l’Istituto superiore di sanità, lo Spallanzani di Roma e il Politecnico di Milano.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

L’Atlantic Council: con il governo Meloni l’Italia si conferma un partner geostrategico per gli Usa

“Nonostante lo scetticismo e le critiche iniziali la premier italiana si è affermata come un importante interlocutore sul piano internazionale"
antonello venditti

A 40 anni da “Notte prima degli esami” a Venditti la Lupa capitolina

Il cantautore festeggerà il compleanno di "Notte prima degli esami" con tre concerti alle Terme di Caracalla

Trenitalia fa marcia indietro: non ci sarà alcun regolamento su bagagli, monopattini e biciclette a bordo

La comunicazione delle nuove direttive che sarebbero partite nella giornata di domani aveva scatenato polemiche
vertice balcani

Balcani: a Tirana il vertice regionale incentrato sul piano Ue di crescita e convergenza

La Commissione europea ha previsto un budget di sei miliardi di euro per lo sviluppo economico dei Paesi dei Balcani occidentali, con l’obiettivo di u...

Ciad: sette morti tra forze dell’ordine e aggressori nelle violenze di ieri

Per quasi un'ora i soldati hanno forzato con le armi l'ingresso di un edificio nel quartiere di Klemat, provocando numerose esplosioni

Altre notizie

Spagna: il caso Koldo scuote il Partito socialista del premier Sanchez

Il Tribunale nazionale sta conducendo un'articolata indagine su un presunto piano per riscuotere commissioni illegali nei contratti di acquisto di materiale sanitario nei primi mesi della pandemia di Covid-19

Australia e Filippine firmano accordi su difesa e sicurezza marittima

Alla cerimonia hanno preso parte il primo ministro australiano Anthony Albanese e il presidente delle Filippine Ferdinand Marcos Junior

Iran, l’analista a Nova: “Le elezioni di domani saranno un referendum sulla Repubblica islamica”

Secondo Nima Baheli "queste elezioni si svolgono in un contesto di crescente crisi di legittimità interna, che si è acuita con la morte di Mahsa Jina Amini nel 2022 e con le proteste che ne sono conseguite”

Piantedosi alle Camere sugli scontri a Pisa: “Sempre garantite le libertà costituzionali”

Il ministro difende le Forze dell'ordine: "Si tratta di servitori dello Stato e lavoratori che svolgono un ruolo fondamentale a presidio della sicurezza e della legalità"