Roma: si schianta con lo scooter e vola giù dal parcheggio del centro commerciale, morta 46enne

Del caso se ne sono occupati gli uomini della questura di Roma giunti sul posto per i rilievi nell’area che è una proprietà privata

Lo scooter nel parcheggio nel centro commerciale Roma Est

Ha fatto un volo di circa 12 metri schiantandosi sull’asfalto sottostante, spezzandosi entrambe le gambe e ripotando una emorragia interna che l’ha uccisa in poche ore. Così è morta, ieri, una donna di circa 46 anni in un incidente avvenuto all’interno del parcheggio del centro Commerciale Roma Est. La donna era in sella ad uno scooter, quando ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro una balaustra.

La forza di inerzia l’ha disarcionata dal ciclomotore e ha scaraventato il suo corpo oltre la protezione facendola cadere nel vuoto. Uno schianto al suolo violentissimo. I primi a soccorrere la sfortunata sono stati i passanti e la sicurezza del centro che ha allertato il personale dell’ambulanza della Misericordia in servizio privato all’interno del centro.

I paramedici hanno tentato di stabilizzarla e poi, con una ambulanza del 118 è stata trasportata al policlinico Tor Vergata dove poi è morta. Del caso se ne sono occupati gli uomini della questura di Roma giunti sul posto per i rilievi nell’area che è una proprietà privata.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram