Nordio lunedì sarà a Berlino per la riunione G7 dei ministri della Giustizia: focus sui crimini di guerra in Ucraina

Tre gli incontri bilaterali in programma per il ministro: il primo con l'omologo tedesco, Marco Buschmann; un secondo con il Commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders; e il terzo con la delegazione dell’Ucraina composta dal ministro della Giustizia, Denys Maliuska, e dal Procuratore Generale, Andriy Kostin

Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, prenderà parte alla riunione dei ministri della Giustizia del G7 che si svolgerà a Berlino il 28 e 29 novembre. Si tratta della prima conferenza dei titolari della Giustizia in formato G7; si concentrerà sul tema della lotta all’impunità per i responsabili dei crimini di guerra commessi in Ucraina.

Alla riunione – che si svolgerà nella sede del Ministero federale degli affari esteri – parteciperà anche il Procuratore della Corte penale internazionale Karim A.A. Khan. A margine sono in programma tre incontri bilaterali per il ministro Nordio: il primo con il suo omologo tedesco, Marco Buschmann, un secondo con il Commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders, e il terzo con la delegazione dell’Ucraina composta dal ministro della Giustizia, Denys Maliuska, e dal Procuratore Generale, Andriy Kostin.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram