Nigeria: attacco armato al mercato nel Sokoto, almeno 20 morti

Mercato in Sokoto Nigeria
Mercato in Sokoto Nigeria

Almeno 20 persone sono state uccise nello stato di Sokoto, nel nord-est della Nigeria, quando uomini armati hanno attaccato un mercato locale dando alle fiamme diverse auto. Lo ha confermato il deputato Hussain Boza ai media locali, secondo il quale l’attacco è frutto della scarsa sicurezza in cui versano le regioni nord-occidentali della Nigeria. Secondo il consigliere speciale di polizia di Sokoto, Idriss Gobir, gli aggressori sono piombati sul mercato sparando sporadicamente ed uccidendo fino a 20 persone. Nove veicoli sono poi stati dati alle fiamme. In alcune parti di Sokoto, come in altri Stati confinanti nella parte nord-occidentale del Paese, sono state sospese le telecomunicazioni come parte di un’operazione di sicurezza per interrompere i contatti fra bande armate. Giovedì scorso, gli agenti di sicurezza hanno salvato 187 persone che erano state rapite da bande armate nello stato di Zamfara.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram