Banner Leonardo

Legge di Bilancio: Foti (Fd’I): “Maggioranza coesa, da Cgil e Uil giudizio preconcetto”

"I numeri sono quelli, non ci sono altre cifre nel cassetto. Dentro quelle colonne d'Ercole dobbiamo muoverci"

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

“Capisco la speranza del centrosinistra di vedere la maggioranza implodere e andare in frantumi per le proprie divisioni. D’altra parte le loro proposte alternative al massimo si possono usare come carta per il pesce. La maggioranza si è dimostrata davvero coesa e ha definito una Legge di Bilancio che, in questa congiuntura internazionale, mette a disposizione 1700 euro per le mamme lavoratrici e 3600 euro per l’asilo del secondo figlio”. Lo dichiara Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera in una intervista al quotidiano “Il Giornale”. “Purtroppo se vogliamo andare a vedere chi ha scassato il bilancio dello Stato, una trasmissione andata in onda due sere fa sul Superbonus è stata esauriente – prosegue -. Attendevamo il solito controcanto di Conte su questo ma evidentemente gli manca la voce. Ora dobbiamo lavorare su altri punti qualificanti come il Ddl sui ladri di case e sulle misure che vogliono cercare di riportare ordine nelle città. Misure perfettamente in linea con i programmi annunciati in campagna elettorale e che ora diventano impegni di governo”, aggiunge.


“I numeri sono quelli, non ci sono altre cifre nel cassetto. Dentro quelle colonne d’Ercole dobbiamo muoverci, possono solo esserci piccoli aggiustamenti al fine di avere una migliore declinazione. Quel che è certo è che le proiezioni negative della sinistra puntualmente le si ritorcono contro. Un giorno annunciano il taglio di risorse per gli asili e puntualmente emerge che tutti gli obiettivi per la loro realizzazione verranno raggiunti. Oggi per assurdo puntano tutto sulla fine del mercato tutelato per l’energia, dimenticando che questo obiettivo nel Pnrr lo hanno messo proprio loro. Fratelli d’Italia votò contro mentre il Pd a favore. Giano Bifronte di fronte a loro è davvero un dilettante”. “Sulla finanziaria – sottolinea Foti – mi pare plastica e rilevante la divisione dei sindacati, tra il giudizio preconcetto di Cgil e Uil e quello ponderato della Cisl. È fisiologico poi che il governo possa rivedere al meglio qualche passaggio della legge di bilancio.Si supera il ridicolo,poi, nel sentir accuse sul balzello per la fine del mercato tutelato. Può darsi che Schlein non ne fosse informata, ma la liberalizzazione del mercato delle utenze è una cosa voluta dal Pd di cui è segretaria, con precedenti illustri durante i governi Renzi e Draghi. Unico voto contrario quello di Fratelli d’Italia”, conclude.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

nuova delhi india

Coppia di turisti spagnoli aggredita in India, lei stuprata da sette persone

I due, motociclisti, avevano piantato una tenda in un’area deserta e si stavano riposando prima di riprendere il viaggio verso il Nepal

Meloni in Canada illustra le priorità del G7 a Trudeau: “Meglio pochi risultati ma concreti per cambiare le cose&#...

“Siamo impazienti di collaborare con la presidenza italiana su tutti questi dossier, come i rapporti commerciali, la sfida delle migrazioni, l’intelligenza artificiale e le produzioni industriali”

Roma: incinta rischia di perdere la bimba, ospedale appronta parto di fortuna e la salva

Ha rischiato di perdere la figlia all'ottavo mese di gravidanza per un emorragia con distacco totale della placenta. Il caso, o il destino, però hanno...
F35B

Affonda la nave mercantile britannica Rubymar, era stata colpita dagli Houthi

Secondo il governo dello Yemen questo provocherà “una catastrofe ambientale”, trasportava infatti oltre 41 mila tonnellate di fertilizzanti

La Viceministra Gava a Nova: “Il contributo di Algeri al Piano Mattei renderà l’Italia un hub Ue”

"L’Italia e l’Algeria hanno ottime relazioni economiche, in particolare nel settore energetico"

Altre notizie

gaza

Gli Usa hanno effettuato il primo lancio di aiuti a Gaza: 30 mila i pasti paracadutati

“Dobbiamo fare di più e gli Stati Uniti faranno di più” ha detto ieri Biden

Turchia-Somalia: Erdogan e Mohamud a colloquio, focus economia e difesa

I due governi hanno concluso lo scorso 8 febbraio un accordo volto a rafforzare la cooperazione bilaterale

Milei al Parlamento argentino: “Porterò avanti la mia agenda di riforme con o senza di voi”

Il mese scorso i deputati hanno respinto la sua "Legge Omnibus", il maxi provvedimento contenente decine di riforme del sistema economico e istituzionale

La madre di Navalnyj visita la tomba il giorno dopo i funerali

La donna è stata accompagnata da Alla Abrossimova, madre della vedova di Aleksej