Banner Leonardo

Lagarde (Bce): “L’inflazione nell’area euro potrebbe aumentare”

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

È probabile che l’inflazione nell’area dell’euro aumenti nei prossimi mesi, ma una certa volatilità è prevista per tutto il 2021. Lo ha detto la governatrice della Banca centrale europea (Bce), Christine Lagarde, nella sua dichiarazione introduttiva all’audizione della commissione economia del Parlamento europeo. “Le pressioni sottostanti sui prezzi dovrebbero aumentare leggermente quest’anno a causa degli attuali vincoli di offerta e della ripresa della domanda interna. Tuttavia, riteniamo che queste pressioni rimarranno complessivamente contenute, riflettendo anche le dinamiche salariali basse e il passato apprezzamento dell’euro”, ha spiegato Lagarde.


“Una volta svanito l’impatto della pandemia, il venir meno dell’elevato livello di allentamento, sostenuto da politiche fiscali e monetarie accomodanti, contribuirà a un graduale aumento dell’inflazione nel medio termine. Le misure basate sui sondaggi e gli indicatori di mercato delle aspettative di inflazione a lungo termine rimangono a livelli contenuti”, ha aggiunto la governatrice della Bce.

“Mentre le nostre ultime proiezioni prevedono un graduale aumento delle pressioni inflazionistiche sottostanti, le prospettive di inflazione a medio termine – con un’inflazione annua prevista all’1,5 per cento nel 2021, all’1,2 per cento nel 2022 e all’1,4 per cento nel 2023 – rimangono sostanzialmente invariate rispetto a quelle di dicembre 2020 e al di sotto del nostro obiettivo”, ha detto Lagarde.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

detenuti

Haiti: gruppi armati assaltano il carcere della capitale

Nel quadro di una situazione fortemente confusa, il quotidiano regionale “El Colombiano” ha pubblicato un audio con la richiesta di aiuto dei militari in servizio nel carcere

Ciad: la morte dell’oppositore Dillo non convince, Ue e ong chiedono una indagine

Nel Paese la situazione rimane di forte tensione dopo le violenze scoppiate nei giorni scorsi nella capitale

Scossa di magnitudo 3.4 ai Campi Flegrei, paura ma nessun danno

Il terremoto è stato registrato questa mattina poco dopo le 10

Pakistan: Shehbaz Sharif eletto primo ministro, è il suo secondo mandato

La Lega musulmana di Nawaz Sharif, pur non ottenendo la maggioranza, è risultata il primo partito

Svizzera: 50enne ebreo ortodosso accoltellato a Zurigo, fermato un 15enne

L’uomo, secondo quanto riferito dalle autorità, è stato ricoverato d’urgenza

Altre notizie

Primarie Usa: Trump vince in Michigan, Missouri e Idaho

Le vittorie, sottolinea la stampa statunitense, aprono la strada all’ex presidente in vista del “Super Tuesday” della prossima settimana

Gaza: in Egitto nuovi colloqui per la tregua e la liberazione di ostaggi, assente la delegazione di Israele

Lo ha confermato al quotidiano “Times of Israel” un funzionario dello Stato ebraico

Crosetto: “Hamas va sradicato ma il popolo palestinese va protetto”

Sul Mar Rosso: "L’Italia non è li per fare azioni di guerra, ma per difendere le sue navi"
putin malore arresto cardiaco

L’85 per cento dei russi pensa che Putin abbia un piano chiaro per lo sviluppo del Paese

Un intervistato su dieci pensa che "non ci siano strategie”