La Spagna ritira l’unità elicotteri schierati in Mali e riduce le truppe

In questo momento, l'attività dei 350 militari si concentra nella capitale, Bamako, e nel centro di addestramento situato a Koulikoro

Spagna - militari
Spagna - militari

Il ministero della Difesa spagnolo ha ritirato l’unità di elicotteri che aveva schierato in Mali, lasciando la missione con circa 350 uomini, il 30 per cento in meno rispetto a sei mesi fa. Questo in attesa che l’Unione Europea decida sul futuro dell’operazione, sospesa da aprile. In questo momento, l’attività dei 350 militari si concentra nella capitale, Bamako, e nel centro di addestramento situato a Koulikoro. La decisione di ritirare gli elicotteri arrivati in Mali solo 14 mesi fa è dovuta proprio alla soppressione delle attività di addestramento in altre aree del Paese, per cui non è più necessario il trasporto aereo delle truppe.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram