Banner Leonardo

La Sardegna blocca gli arrivi nelle seconde case

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

Il governatore della Sardegna, Christian Solinas, ha firmato l’ordinanza che dispone lo stop agli arrivi nelle seconde case nell’Isola. In Sardegna sino a Pasquetta si entra solo per motivi di lavoro o di salute. L’ordinanza è valida a partire da oggi fino al 6 aprile 2021. “L’ingresso in Sardegna con la finalità di recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) da parte di persone “non residenti” – si legge nell’ordinanza – è consentito solo in presenza di comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e/o di indifferibilità documentata ovvero per motivi di salute e, comunque, secondo le prescrizioni dell’Ordinanza regionale n.5/2021″. “I vettori e gli armatori – continua il documento firmato dal presidente della Regione – prima dell’imbarco dei passeggeri acquisiscono e verificano, oltre alla ricevuta dell’avvenuta registrazione dei passeggeri sull’applicazione “Sardegna Sicura”, di cui all’articolo 1 dell’Ordinanza n.5/2021, la documentazione attestante il possesso dei requisiti previsti dal DPCM 2 marzo 2021 per gli spostamenti dalle Regioni di provenienza e dall’articolo 1 della presente Ordinanza; vietano l’imbarco nel caso in cui la predetta documentazione non sia completa o i passeggeri non siano in possesso dei sopracitati requisiti”.


In campo anche il Corpo Forestale che supporterà “il personale sanitario di Ats nelle attività di monitoraggio e controllo delle certificazioni di avvenuta vaccinazione e di sottoposizione al tampone molecolare o antigenico, dichiarate dai passeggeri sulla piattaforma “Sardegna Sicura” di cui all’articolo 4 dell’ordinanza n.5/2021. Le società di gestione degli aeroporti e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna, in coordinamento con i competenti organi statali, individuano all’interno degli scali le aree nelle quali il personale di Ats e del Cfva svolge le suddette attività di verifica”.

I sindaci dovranno vigilare sul rispetto delle disposizioni “disponendo idonee misure di monitoraggio e controllo sul rispetto della permanenza domiciliare nei centri abitati, attraverso la Polizia locale e le compagnie barracellari, e trasmetteranno i dati raccolti alla sala operativa regionale della direzione generale della Protezione Civile”. Per i tamponi e i test, “i passeggeri che, in attuazione dell’articolo 4 dell’ordinanza n.5/2021, si sono sottoposti al tampone rapido antigenico al quinto giorno successivo a quello di sottoposizione al primo tampone presso le aree dedicate nei porti e aeroporti, o che si sono sottoposti al tampone molecolare entro 48 ore dall’ingresso nel territorio regionale, devono dare atto dell’avvenuto adempimento attraverso la piattaforma di cui all’articolo 1 della medesima ordinanza”.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Usa, Israele, Qatar ed Egitto trattano a Parigi per il rilascio degli ostaggi e il cessate il fuoco a Gaza

Lo sviluppo negoziale giunge dopo il veto posto dagli Stati Uniti alla risoluzione proposta dall’Algeria per un cessate il fuoco a Gaza
Andrés Manuel Lopez Obrador - messico

Messico, Obrador diffonde il numero di telefono di una giornalista: “Non si calunnia il presidente”

Natalie Kitroeff, giornalista del "New York Times", è coautrice di un servizio che denuncia presunti legami del presidente con la criminalità organizzata

Piemonte, l’assessore alla Sicurezza su Askatasuna: “Il ministro garantisce controlli scrupolosi”

Il ministro Piantedosi ha garantito la massima attenzione e la più attenta vigilanza sul tema Askatasuna, promettendo vigilanza stringente su regolame...

Biden annuncia 500 nuove sanzioni contro la Russia. La Casa Bianca: “Sono solo l’inizio”

Il presidente Usa: "Le sanzioni sono legate alla guerra di conquista in Ucraina e alla morte di Aleksej Navalnyj, che era un coraggioso antivista anti-corruzione e il più fiero tra i leader dell'opposizione a Putin"

Verde e digitale: Nadia Calvino (Bei) presenta ai ministri delle Finanze Ue le strategie di investimento

La Presidente della Banca europea per gli investimenti: "Occorre perseguire otto priorità fondamentali che contribuiranno a costruire un'economia più resiliente, equa e competitiva"

Altre notizie

Ue: competitività e unione del mercato dei capitali al centro dell’Eurogruppo informale di Gent

Il tema della competitività terrà banco ancora a lungo, e probabilmente sarà una delle chiavi della campagna elettorale per le prossime elezioni continentali

Sala: “A Milano riproporremo la delibera per le caldaie a gasolio fuori legge”

"Penso che una prossima azione che dovremo cominciare a fare è riprendere la questione delle caldaie a gasolio, credo che la riproporremo". Lo ha dett...
meloni

Meloni a Washington il primo marzo, incontrerà Biden

Al centro del colloquio ci sarà l'approccio dei due Paesi per affrontare le sfide globali

Etiopia, raid aereo nella regione di Amhara: uccisi almeno 15 civili

Alcune delle vittime fuggivano dagli scontri in atto fra le truppe dell'esercito federale etiope e le milizie Fano, che dallo scorso luglio hanno provocato la morte di oltre 200 persone

Ucraina: le forze russe conquistano il villaggio di Krynki

L'esercito di Mosca ha respinto diversi attacchi ucraini nella regione di Zaporizhzhia