Covid, il ministro Schillaci: “Ospedalizzazioni e terapie intensive sotto i livelli di guardia”

"Siamo in una fase endemica e questo ci ha consentito di recuperare spazi di libertà e la scelta è quella di mostrare un ritorno alla normalità in sicurezza”

“L’attenzione maggiore è nel numero di ospedalizzazioni, sulla pressione sugli ospedali e sui ricoveri in terapia intensiva. Parametri che restano sotto i livelli di guardia”. A dirlo il ministro della Salute, Orazio Schillaci, nel corso della presentazione della campagna di comunicazione: “Vacciniamoci contro il Covid-19 e l’influenza stagionale”. Per il ministro della Salute “siamo in una fase endemica e questo ci ha consentito di recuperare spazi di libertà e la scelta è quella di mostrare un ritorno alla normalità in sicurezza”. In questa fase, ha chiarito Schillaci, l’approccio è basato sulla responsabilità dei cittadini: dobbiamo proteggere le fasce più a rischio, non solo dal Covid ma anche dall’influenza”.

“Vogliamo rafforzare la campagna di vaccinazione contro il Covid e l’influenza, che sembra particolarmente virulenta. Vogliamo dare un messaggio forte a tutta la popolazione ma il target principale sono le categorie a rischio, gli anziani ed i fragili”, ha concluso il ministro.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram