Banner Leonardo

Giappone, morto a 81 anni Daisaku Ikeda: era il presidente onorario della Soka Gakkai

Filosofo, scrittore, educatore, maestro buddhista e attivista giapponese, Ikeda era divenuto terzo presidente della sezione nazionale dell'organizzazione buddhista

Tokyo
,

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

E’ morto a 95 anni Daisaku Ikeda, storico leader dell’organizzazione buddhista Soka Gakkai, uno tra i più grandi gruppi religiosi in Giappone e fondatore del partito Komeito, partner della coalizione guidata dal Partito liberaldemocratico (Pld) attualmente al governo nel Paese. Secondo quanto riferito dall’organizzazione, Ikeda è morto oggi presso una struttura della Soka Gakkai a Tokyo. Filosofo, scrittore, educatore, maestro buddhista e attivista giapponese, Ikeda era divenuto terzo presidente della sezione nazionale della Soka Gakkai nel 1960 e aveva ricoperto la carica fino al 1979. L’organizzazione religiosa, con un’adesione dichiarata di oltre 8,27 milioni di famiglie, fornisce una potente base elettorale per il Komeito, fondato proprio da Ikeda nel 1964.


 

A seguito di controversie sulla separazione tra politica e religione, Ikeda si era concentrato sulle attività della Soka Gakkai, pur rimanendo influente in politica. Aveva assunto la carica di presidente onorario del gruppo nel 1979, quattro anni dopo aver fondato la Soka Gakkai International, che conta 2,8 milioni di membri in oltre 190 Paesi e territori. Sostenendo la “filosofia umanistica” del Buddhismo del profeta Nichiren, Ikeda intraprese negli anni un dialogo con leader mondiali e intellettuali, tra cui il defunto premier cinese Zhou Enlai e l’ex leader sovietico Mikhail Gorbachev, su misure per costruire la pace globale, secondo il sito web della Soka Gakkai.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Forza Italia, Zangrillo: “Tajani è un leader duraturo”

"Questo segretario ha le caratteristiche per guardare al lungo periodo. E' la persona più strutturata per aver seguito strettamente il percorso di Berlusconi e aver maturato una grande esperienza internazionale"

L’Armenia ha sospeso la sua partecipazione all’Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva

Il segretariato della Csto: nessun avviso sulla sospensione di adesione dell'Armenia

Tremonti: “Il debito record è l’effetto della globalizzazione finanziaria ancora in atto”

"Se c'è ancora la globalizzazione, è in crisi l'ideologia che l'ha spinta, prodotto di un periodo compresso ed esploso in tre decadi. Non è finito il mercato, ma il mercatismo, l'utopia della globalizzazione"
ucraina

Zelensky a Fox News: “Nessun piano B, sconfiggeremo la Russia”

"Il popolo e i soldati ucraini sono resilienti ma il sostegno militare e politico degli alleati resta cruciale"
putin biden

Putin replica agli insulti di Biden: “Avevo ragione ad auspicare la sua rielezione”

Durante un evento elettorale per la raccolta di fondi a San Francisco, in California, il presidente Usa ha nuovamente insultato il suo omologo russo, definendolo un "pazzo figlio di putt..."

Altre notizie

Usa: rapido aumento degli ingressi illegali di cittadini cinesi dal confine con il Messico

Una tendenza che sembra coincidere con le difficoltà economiche della prima potenza asiatica, alle prese con un marcato rallentamento della crescite e un elevato tasso di disoccupazione giovanile

Mar Rosso: gli Usa incriminano quattro uomini per contrabbando di armi agli Houthi

I quattro sarebbero responsabili del carico di armi sequestrato dai Navy Seals al largo delle coste della Somalia il mese scorso, e sono anche accusati di aver fornito informazioni false alla Guardia costiera statunitense dopo il loro arresto

Indonesia: avanza il processo di adesione all’Ocse

Se la domanda presentata da Giacarta verrà accolta, l'Indonesia diventerà il primo Paese del Sud-est asiatico ad aderire all'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, soprannominata il "club delle economie sviluppate"
Fazzolari

Russia, Fazzolari: “Dal Cremlino soltanto disinformazione”

"In politica parlano i fatti: questa maggioranza sull'Ucraina ha sempre mostrato compattezza"