Francia: attesa per il futuro governo, potrebbe essere una donna a guidare l’esecutivo

Il primo ministro uscente, Jean Castex, dovrebbe consegnare al presidente Emmanuel Macron la lettera di dimissioni in queste ore

francia

In Francia sale l’attesa per l’annuncio del nuovo governo, che deve essere presentato nell’ambito della recente rielezione del presidente Emmanuel Macron. Il primo ministro uscente, Jean Castex, dovrebbe consegnare al presidente Emmanuel Macron la lettera di dimissioni in queste ore.

Secondo l’emittente televisiva “BfmTv”, la futura squadra dell’esecutivo sarà annunciata prima del prossimo Consiglio dei ministri, previsto per il 18 maggio. Tra i nomi più accreditati per succedere a Castex alla guida di Matignon, sede del governo, ci sono soprattutto quelli di diverse donne. Tra questi la direttrice dell’Unesco Audrey Azoulay, l’ex ministra socialista degli Affari sociali, Marisol Touraine, e l’attuale ministra del Lavoro, Elisabeth Borne. Anche la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, è nella lista dei possibili premier.

“Ci sono molti nomi che circolano, che compaiono e poi ritornano. A bisogna avere molta prudenza”, ha detto al quotidiano “Le Figaro” una fonte vicina al presidente. Macron la scorsa settimana ha dichiarato di conoscere già il nome del futuro premier durante una conferenza stampa tenuta a Berlino al fianco del cancelliere Olaf Scholz. Il capo dello Stato, però, non ha fornito ulteriori dettagli.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram