Elezioni, la Commissione Ue: “von der Leyen non è intervenuta sul voto in Italia”

"Gli strumenti di cui parlava la presidente si riferivano a quelli che la Commissione ha a disposizione per far rispettare lo stato di diritto di altri Stati europei"

Von der Leyen

È chiaro che la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, non è affatto intervenuta sulle elezioni italiane, le sue parole parlano da sole. Lo ha detto Eric Mamer, portavoce della Commissione europea, durante una conferenza stampa a Bruxelles.

“Stava parlando del ruolo della Commissione come guardiana dei trattati. Gli strumenti di cui parlava la presidente si riferivano a quelli che la Commissione ha a disposizione per far rispettare lo stato di diritto di altri Stati europei, non si riferivano al possibile risultato delle prossime elezioni in Italia”, ha detto. “Durante la propria dichiarazione, ha anche detto che la Commissione lavorerà con qualsiasi governo che uscirà dalle elezioni e che avrà la volontà di lavorare con la Commissione stessa”, ha aggiunto.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram