Banner Leonardo

Dal Veneto a Sabaudia a cavallo delle due guerre mondiali, Rosina compie 100 anni

Tanta commozione tra le campagne di Borgo Grappa, dove Rosina è cresciuta dall'età di 11 anni, quando nel 1934 si trasferì da Camisano Vicentino

Roma
,

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

Ha compiuto cento anni Rosina Maria Menin, trasferitasi dal Veneto nelle campagne di Sabaudia, a cavallo tra le due guerre mondiali come molti altri contadini che si spostavano per cercare fortuna nelle terre agricole del pontino. Ieri a latina Rosina ha spento cento candeline. Torta e brindisi insieme alla famiglia, tra cui i due nipoti Leonardo e Davide nati dall’unione del figlio Maurizio con Maria Grazia. Tanta commozione tra le campagne di Borgo Grappa, dove Rosina è cresciuta dall’età di 11 anni, quando nel 1934 si trasferì da Camisano Vicentino, in Veneto.


Nata il primo agosto 1923, Rosina fa le valigie insieme alla famiglia per trasferirsi nel territorio di Sabaudia, nel podere accanto al ponte di Rio Martino. Prima di sette figli, coltiva l’amore per la campagna fino dalla giovinezza. E’ proprio al Borgo Grappa, quando ha vent’anni, che conosce Natale Carraro, detto Gino. Anche lui veneto, originario di Loreggia, in provincia di Padova. Così, dal Veneto, Rosina e Gino si ritrovano a Sabaudia dove si sposano, arrivando in chiesa in sella a una bicicletta. I neo sposi vanno a vivere nel podere della famiglia Carraro in via Vozza, nel territorio di Latina. Rosina non smette mai di lavorare e diventa punto di riferimento dell’attività agricola della famiglia e della casa in cui tutt’ora vive, circondata dall’affetto dei suoi cari che ieri hanno festeggiato con lei un compleanno speciale.

E per i cento anni di Rosina sono arrivati anche gli auguri dell’amministrazione comunale. Il sindaco di Latina Matilde Celentano e il presidente del Consiglio comunale Raimondo Tiero si sono recati a farle visita nella sua abitazione tra le campagne di Borgo Grappa, rivolgendole gli auguri di buon compleanno da parte dell’intera amministrazione e, interpretando il sentire comune della comunità di Latina. Per lei una targa e una pergamena a testimonianza del secolo di vita con l’augurio che “Rosina Maria continui a essere luce di speranza per la sua famiglia e memoria viva per le nuove generazioni della comunità”. La festa si è conclusa con torta, candeline, brindisi e tanta commozione con due fotografi d’eccezione per immortalare ogni attimo: i nipoti Leonardo e Davide. “Nonna ci ha aiutati anche a fare i compiti, quando eravamo piccoli. Trovava sempre tempo a fare tutto, senza mai trascurare nulla”, hanno raccontato.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Meloni: “Il mio obiettivo è restituire credibilità al Paese”

“Sono una persona che ha speso due terzi della propria esistenza nell’impegno politico e ancora adesso la considero la più straordinaria forma di impegno civile che esista”

Ex Ilva, Urso in visita a Taranto: “A giorni completeremo la terna di commissari”

“Realizzeremo il polo tecnologico sulla transizione ambientale e Taranto sarà la sede nazionale"

Medio Oriente: proseguono le trattative per il rilascio degli ostaggi, mentre sale la tensione in Libano e Siria

I rappresentanti di Israele, Stati Uniti, Qatar ed Egitto si sono riuniti a Doha per discutere lo scambio di ostaggi e una possibile tregua nella Striscia di Gaza

Libia, fonti “Nova”: mercoledì a Tunisi una riunione di Camera e Senato su un nuovo governo unificato

Un funzionario vicino al “Senato” libico con sede a Tripoli ha riferito che alla riunione dovrebbero partecipare circa 140 membri delle due camere, almeno un rappresentante della Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia e cinque importanti imprenditori libici

Tajani e Radman al Comitato di coordinamento dei ministri: Tra Italia e Croazia rapporto in forte espansione

I rapporti bilaterali tra Italia e Croazia vertono in una fase di forte espansione. I settori strategici su cui puntare sono infrastrutture ed energie...

Altre notizie

Gli Emirati e il Fondo monetario internazionale intervengono per salvare l’Egitto dalla bancarotta

“Agenzia Nova” ha parlato dei recenti sviluppi con l’analista Roberta La Fortezza
Anton Siluanov

Russia, Siluanov: L’uso dei nostri asset per ricostruire l’Ucraina mina le basi del sistema finanziario

"Non è la prima volta che sentiamo questa proposta", ha detto il ministro delle Finanze russo interpellato da "Agenzia Nova"

Da Cipro il messaggio di pace di Mattarella: “Una strada complessa ma sempre possibile”

"L’Italia partecipa con convinzione alla missione Onu a Cipro ed è orgogliosa di farlo per la pace mantenuta e l’obiettivo di una soluzione positiva che renda possibile ulteriore sviluppo di progresso in questo territorio”
Draghi

Draghi al Parlamento europeo: “Servono riforme strutturali”

L'ex premier e presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha partecipato alla riunione della conferenza dei presidenti delle commissioni d...

Sardegna 2024: Consiglio regionale, 11 seggi al Pd, 7 a Fd’I e M5S

Dopo 33 ore dallo spoglio, ancora non sono state contate tutte le 1.844 sezioni, ma già si comincia a delineare la composizione del nuovo Consiglio re...