Cop27, Pichetto Fratin: “L’impegno di Biden può essere un elemento di successo”

"Il presidente Giorgia Meloni ha già manifestato il pieno impegno dell'Italia a rispettare gli accordi di Glasgow e ora, con gli Stati Uniti e le altre nazioni europee che hanno la stessa posizione, si fa un passo in avanti importante"

Le parole di Joe Biden “sono importantissime, anche perché vengono da un grande Paese, il secondo al mondo per emissioni di CO2. L’impegno del presidente” statunitense di intervenire nel proprio Paese “per la riduzione delle emissioni e la dichiarazione di unirsi a tutti gli Stati che sono nelle condizioni di aiutare i più deboli, può essere davvero un elemento di successo della Cop27”. E’ quanto ha dichiarato Gilberto Pichetto Fratin, ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica, intervenendo al Giornale Radio Rai.

“Il presidente Giorgia Meloni – ha ricordato – ha già manifestato il pieno impegno dell’Italia a rispettare gli accordi di Glasgow e ora, con gli Stati Uniti e le altre nazioni europee che hanno la stessa posizione, si fa un passo in avanti importante. L’Italia ha presentato il proprio ‘fondo clima’ di 840 milioni l’anno a favore dei Paesi in via di sviluppo. Nell’ambito nazionale l’impegno è di andare avanti con politiche che consentano di utilizzare meno energie fossili e mobilitare nuovi grandi investimenti per lo sviluppo delle energie rinnovabili, al fine di centrare l’obiettivo di ridurre le emissioni di almeno il 55 per cento entro il 2030 e raggiungere la neutralità climatica nel 2050”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram