“Cnn”: gli Usa valutano un’espansione delle attività di addestramento delle forze armate ucraine

Gli Stati Uniti potrebbero arrivare ad addestrare sino a 2.500 miliari ucraini al mese presso una base in Germania

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden sta valutando una drammatica espansione delle operazioni di addestramento delle forze armate ucraine. Lo riferisce l’emittente televisiva “Cnn”, secondo cui gli Stati Uniti potrebbero arrivare ad addestrare sino a 2.500 miliari ucraini al mese presso una base in Germania. Se approvata, la proposta non comporterebbe solo un significativo aumento del numero di militari addestrati, ma anche un salto di qualità nell’addestramento fornito: il nuovo programma comporterebbe infatti la formazione simultanea di gruppi di soldati ucraini molto più numerosi, e la loro preparazione a tattiche di combattimento più sofisticate, come le manovre coordinate di fanteria e artiglieria. La proposta sarebbe stata presentata dall’Ucraina in vista di una possibile offensiva invernale russa, e secondo la “Cnn” è attualmente oggetto di revisione inter-agenzia a Washington.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram