Banner Leonardo

Clima, Pichetto Fratin: “Dall’Italia dieci milioni per gli investimenti nei Paesi in via di sviluppo”

"I fondi messi a disposizione saranno utilizzati per sostenere progetti pilota in diversi Paesi africani, in collaborazione con le organizzazioni internazionali e regionali, nonché con il settore privato"

Roma
,

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

“Oggi sono lieto di annunciare che l’Italia contribuirà con 10 milioni di euro per catalizzare investimenti più ampi in piani integrati di cibo e clima nei Paesi in via di sviluppo”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, nel suo intervento all’evento su cibo e clima in corso alla Cop28, l’iniziativa è organizzata da Italia ed Emirati Arabi Uniti. “I fondi messi a disposizione saranno utilizzati per sostenere progetti pilota in diversi Paesi africani, in collaborazione con le organizzazioni internazionali e regionali, nonché con il settore privato – ha continuato l’esponente dell’esecutivo -. Questi progetti si concentreranno su diversi settori, tra cui: l’adattamento al cambiamento climatico, la gestione sostenibile delle risorse naturali, l’innovazione tecnologica e la promozione di pratiche agricole sostenibili per fornire un’analisi solida del contesto locale al fine di ridurre i rischi degli investimenti nel settore alimentare e agricolo e aumentare la finanziabilità dei progetti futuri. Inoltre, l’Italia continuerà a sostenere l’Iniziativa per l’Africa del G20, che mira a promuovere la crescita economica sostenibile e inclusiva nel Continente africano. Tutte queste iniziative – ha concluso Pichetto Fratin – rientrano in quello che definirei lo spirito del Piano Mattei, con il quale l’Italia intende promuovere lo sviluppo in Africa sulla base di partenariati paritari”.


“Nessun Paese può affrontare da solo queste sfide complesse e globali. Insieme dobbiamo lavorare per condividere conoscenze, esperienze e risorse al fine di sviluppare soluzioni efficaci e sostenibili. Abbiamo il dovere di agire in maniera sinergica su tutti i fronti. E su questo potete contare sull’Italia. Siamo determinati a lavorare con tutti i partner interessati per promuovere azioni concrete e mirate per un futuro più sostenibile per tutti”, ha aggiunto il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica.

Per Pichetto Fratin “la sicurezza alimentare e il cambiamento climatico sono strettamente collegati”. “Insieme ai nostri partner, stiamo portando avanti la riflessione, con iniziative concrete volte a rafforzare i nostri sistemi alimentari e renderli più sostenibili, resilienti e produttivi – ha continuato l’esponente dell’esecutivo -. Il primo dicembre, qui a Dubai, il presidente del Consiglio italiano, Giorgia Meloni, ha annunciato che l’Italia ha firmato la Dichiarazione degli Emirati Arabi Uniti sulla agricoltura sostenibile, i sistemi alimentari resilienti e l’azione per il clima della Cop28. Siamo molto soddisfatti del grande sostegno che sta ricevendo da parte della comunità internazionale. Abbiamo appoggiato la logica e la direzione di questa Dichiarazione e sappiamo che non c’è modo di raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile o di realizzare pienamente le promesse dell’Accordo di Parigi senza affrontare urgentemente le interazioni tra sistemi alimentari, agricoltura e clima”. Pichetto Fratin ha proseguito: “Per le stesse ragioni, la prossima presidenza italiana del G7, nel 2024, continuerà a promuovere un’agenda integrata e ambiziosa sul clima e sui sistemi alimentari, mantenendo alta l’attenzione sulla sicurezza alimentare globale nell’agenda politica internazionale. A tal fine, ci baseremo sui risultati della Cop28 e sul summit sulle sistemi alimentari delle Nazioni unite +2 ospitato e co-organizzato dall’Italia, a luglio scorso. A conferma del concreto impegno su questi obiettivi, l’Italia è anche uno dei membri fondatori della ‘Collaborazione per la cooperazione tecnica a sostegno dell’attuazione della Dichiarazione degli Emirati Arabi Uniti della Cop28′”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Sardegna 2024, Todde e Schlein a Cagliari: è possibile battere le destre, decisi a dare la svolta all’Isola

Un'occasione per far capire al popolo di centrosinistra che siamo uniti e coesi e decisi a dare una svolta alla Sardegna. Così la candidata, Alessandr...

Roma: fuma nella stazione Metro C e fa scattare l’allarme antincendio

Scatta l'allarme antincendio e, questa sera, la stazione Metro C della stazione Gardenia a Roma è stata evacuata. Portati in salvo tutti i passeggeri ...

Intesa tra Lega e Vespa Club per tutelare e promuovere lo scooter simbolo del design italiano nel mondo

Ha preso il via oggi, al Belvedere Jannacci del grattacielo Pirelli, la collaborazione tra Lega e Vespa Club d’Italia per tutelare e promuovere a live...

G20: da mercoledì in Brasile la prima riunione dei ministri degli Esteri, sul tavolo le crisi internazionali

Il 21 e 22 febbraio, a Rio de Janeiro, sono attesi i ministri dei 19 Stati membri, dell’Unione europea e dell’Unione africana, per la prima volta con lo status di membro permanente, ottenuto in occasione del vertice di settembre in India

L’Umberto I verso il trasferimento a Tiburtina, 500 milioni e studentati in vecchi spazi

Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca

Altre notizie

Stellantis, Lo Russo: “Presto una Piattaforma da proporre al governo”

Dopo questo primo incontro ci rivedremo a breve per una convocazione che definirà una Piattaforma da proporre al governo sul tema. Lo ha annunciato il...

L’Italia ospite d’onore del prossimo Forum dei paesi esportatori di gas

L’Algeria si appresta a ospitare il settimo summit dei capi di Stato e di governo del Forum dei Paesi esportatori di gas (Gecf), previsto per il prossimo 2 marzo
gaza consiglio sicurezza

Gaza: gli Usa bloccano la risoluzione dell’Onu su un cessate il fuoco, presentata una bozza alternativa

Gli Stati Uniti avevano anticipato già sabato che non avrebbero sostenuto la bozza presentata dall'Algeria, per timore che questa avrebbe potuto mettere a rischio i colloqui in corso tra i rappresentanti di Usa, Egitto, Israele e Qatar per una nuova pausa umanitaria nella Striscia di Gaza

Corea del Nord, Cnn: un missile fornito alla Russia presenta centinaia di componenti prodotte in Usa ed Europa

Si tratta della prima prova pubblica dell'utilizzo di tecnologia occidentale da parte di Pyongyang per il proprio programma missilistico
ex ilva taranto acciaierie

Ex Ilva: Acciaierie d’Italia in amministrazione straordinaria, Giancarlo Quaranta nominato commissario

Il decreto segue l'istanza del 18 febbraio con cui Invitalia ha richiesto al ministero delle Imprese e del made in Italy l'ammissione immediata alla procedura di amministrazione straordinaria della società