Banner Leonardo

L’azienda cinese Cosco entra ufficialmente nel terminale del porto di Amburgo

L'intesa originaria prevedeva che il gruppo acquisisse il 35 per cento di Tollerot. Tuttavia, visto che si tratta di un'infrastruttura critica, il governo di Berlino ha ridotto la quota al 24,9 per cento

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

Azienda statale cinese per la logistica e le spedizioni, la China Ocean Shipping Company (Cosco) entra ufficialmente nel terminale di Tollerort, parte del porto di Amburgo, con una quota di minoranza del 24,9 per cento. La società che gestisce il principale scalo portuale della Germania, Hamburger Hafen und Logistik (Hhla), ha infatti concluso l’accordo con la controparte. Per Hhla, l’ingresso di Cosco nel terminale di Tollerort rafforzerà la posizione di Amburgo come polo logistico nel Mare del Nord e nel Mar Baltico, nonché la Germania come Paese industriale.


 

L’intesa originaria tra Hhla e Cosco prevedeva che il gruppo cinese avrebbe acquisito nel terminale di Tollerort una partecipazione del 35 per cento. Tuttavia, poiché si tratta di un’infrastruttura critica, il governo tedesco ha ridotto tale quota al 24,9 per cento al fine di impedire a Cosco di esercitare qualsiasi forma di influenza su Tollerort.

 

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Medio Oriente: le forze israeliane intensificano gli attacchi sulla Striscia di Gaza. Operativa la nave ospedale Vulcano...

Le Idf hanno reso noto che dall’inizio del conflitto hanno condotto circa 10 mila attacchi aerei e hanno scoperto circa 800 tunnel, distruggendone 500. Si tratterebbe di passaggi utilizzati da Hamas per rifornirsi di armi e altre “risorse strategiche”

Serbia: le attività di Stellantis nel Paese tra i temi del colloquio Meloni-Vucic a Belgrado

In base all’accordo, a Kragujevac verrà avviata la produzione di una auto elettrica di marchio Fiat che partirà a metà 2024. Lo stabilimento è al momento chiuso per la riconversione delle linee produttive

Vannacci nominato capo di Stato maggiore del comando delle forze operative terrestri

Al centro di alcune polemiche dopo l'autopubblicazione del suo libro "Il mondo al contrario", era stato destituito dall'incarico di comandante dell'Istituto geografico militare

Venezuela: seggi aperti per il referendum sull’Esequibo, il territorio conteso con la Guyana

Il territorio al centro della contesa è un'area di 159.500 chilometri quadrati che la Guyana ha incorporato all’interno dei propri confini ma la cui sovranità è reclamata dal Venezuela

Altre notizie

Roma: alcol a minorenni e risse notturne davanti al locale, chiuso un bar a Trastevere

Davanti al locale, nel mese di novembre, gli agenti sono intervenuti più volte, anche su segnalazione dei residenti, per riportare l'ordine a causa di risse e schiamazzi notturni

Cop28: firmato un Memorandum d’intesa fra Italia e Ucraina in tema di transizione energetica

Il patto è stato siglato a Dubai tra il viceministro all'Ambiente e Sicurezza Energetica Vannia Gava e l'omologa ucraina, Svetlana Grinchuk

Ue, Salvini: “Gentiloni prepara il rinnovo dell’inciucio fra popolari e socialisti”

“Noi oggi presentiamo un'idea di Europa diversa, dove non si discute del rientro del deficit, del debito, taglio Pil inflazione ma del lavoro, del benessere, del diritto alla salute, scuola, alla sicurezza”
Joachim Nagel

Ue, il presidente della Bundesbank: “Non abbiamo ancora vinto la lotta contro l’inflazione”

Il governatore della Banca centrale tedesca ha infatti evidenziato che i dati positivi di questo autunno sono determinati in larga parte dall’effetto base, perché i prezzi nell’autunno del 2022 erano molto elevati
Keir Starmer

Regno Unito, Starmer: “I conservatori hanno tradito gli elettori su Brexit e immigrazione”

Nel tentativo di lanciare un messaggio agli elettori conservatori, il leader laborista ha elogiato la memoria di Margaret Thatcher, che “cercò di sottrarre il Paese al torpore liberando la nostra naturale imprenditorialità”