Banner Leonardo

Agenzia Nova entra in Newsonline, il network per la raccolta pubblicitaria di Italiaonline

"Newsonline si arricchisce, con Agenzia Nova, di un nuovo prestigioso partner la cui natura di agenzia di stampa nazionale e internazionale contribuisce ulteriormente alla copertura informativa di qualità: peculiarità irrinunciabile della nostra concessionaria di pubblicità“ ha dichiarato Luca Paglicci, Head di Newsonline

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

Agenzia Nova, società specializzata nell’informazione di servizio, nei servizi giornalistici, editoriali e di comunicazione, entra a far parte del network di Newsonline, la Business Unit all’interno di Italiaonline e concessionaria in esclusiva della vendita degli spazi pubblicitari per il più rilevante pool di siti nativi digitali della categoria news&information. Come si legge in un comunicato, Agenzia Nova, edita da Agenzia Nova Srl, è stata fondata nel 2001 da Fabio Squillante che ne detiene anche la direzione generale. Direttore responsabile è Enrico Singer. La redazione centrale è a Roma; redazioni locali si trovano a Milano e Napoli, mentre una rete di corrispondenti sparsi sul territorio nazionale assicura la copertura in tutta Italia. Attraverso un vasto network di collaboratori, inoltre, l’agenzia copre tutti i continenti e garantisce contenuti di elevata qualità in tempo reale. Divenuta in meno di 20 anni l’agenzia di stampa di riferimento in Italia sugli affari internazionali, Nova è leader anche nell’informazione regionale e locale, in particolare per quanto riguarda le città metropolitane di Roma e Milano. Oltre ad Agenzia Nova fanno parte di Newsonline i seguenti editori con le rispettive testate: Askanews S.p.A., con il sito Askanews.it; Sem S.r.l., con i siti Blitzquotidiano.it e Ladyblitz.it; AL Iniziative Editoriali S.r.l. con Firstonline.info; Globalist.it e Giornaledellospettacolo.it e PPN; ilSussidiario.net S.r.l., con ilSussidiario.net; Linkiesta S.r.l., con Linkiesta.it e i canali verticali, Europea, Gastronomika, Greenkiesta, Il lavoro che verrà e Milano; Contents Media, con Notizie. e i canali DonneMagazine.it, Foodblog.it, Tuobenessere.it e Investimentimagazine.it; Tagfin S.r.l., con Tag43.it; Inpagina S.r.l., con TrueNews.it; e FormatLab con Truenumbers.it.


L’ingresso di Agenzia Nova, amplia ulteriormente e arricchisce il progetto Newsonline, nato per dare valore al lavoro degli editori online di qualità, stabilendo un dialogo diretto con ciascuno di essi, al fine di creare il più importante polo news del digital advertising nel Paese. “Newsonline si arricchisce, con Agenzia Nova, di un nuovo prestigioso partner la cui natura di agenzia di stampa nazionale e internazionale contribuisce ulteriormente alla copertura informativa di qualità: peculiarità irrinunciabile della nostra concessionaria di pubblicità. Da inizio 2022 l’aggregato delle 14 testate e 10 editori di Newsonline (la Cru – Custom Roll-up – Newsonline di Audiweb) posiziona la nostra offerta stabilmente nella top ten delle properties di news, comprese quelle finanziarie. Ciò conferma quanto il lettorato italiano si affidi regolarmente all’editoria giornalistica nativa digitale italiana, ricercando punti di vista e approfondimenti della notizia che vadano oltre le ‘solite’ testate. Mediamente più di 1,3 milioni di lettori al giorno, nel primo trimestre 2022, si sono informati su una delle testate del nostro polo”, ha dichiarato Luca Paglicci, Head of Newsonline. “Abbiamo scelto con cura il partner per l’advertising, un aspetto che consideriamo strategico per la presenza sul web di Agenzia Nova. In Newsonline abbiamo trovato la professionalità, l’attenzione ed il sostegno che cercavamo. Siamo certi che assieme potremo intraprendere un percorso di crescita e di progressiva affermazione”, ha affermato Fabio Squillante, fondatore e direttore generale di Agenzia Nova.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram

© Agenzia Nova - Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Ultime notizie

Meloni alla Casa Bianca: “Sosteniamo la mediazione Usa a Gaza”. Biden: “Paracaduteremo aiuti umanitari...

L'incontro è stato anche una importante occasione per fare il punto sul futuro del sostegno militare e finanziario all’Ucraina

Meloni annuncia: “Chico Forti sarà trasferito in Italia” – video

“E' un giorno di gioia per Chico, per la sua famiglia per tutti noi. Lo avevamo promesso e lo abbiamo fatto"

Strage di Erba, Olindo e Rosa di nuovo in aula: decisione rinviata al 16 aprile

E' scontro sulle prove nella revisione del processo. Secondo la procura generale di Brescia "è inverosimile l'esistenza di piste alternative"

Il generale Vannacci: “Io al Gay Pride? Ci sono già stato”

Sugli scontri a Pisa: “Sto con la polizia: io non ho mai manifestato in vita mia, ma ho fatto tante cose". Riguardo alla candidatura alle elezioni europee: "Non ho ancora deciso"
Algeria

Entra nel vivo in Algeria il Forum dei Paesi esportatori di gas

Il Forum rappresenta il cartello del gas naturale che ricalca le orme dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec). Secondo un rapporto presentato ad Algeri la domanda mondiale di gas naturale è destinata ad aumentare del 34 per cento

Altre notizie

Migliaia di persone ai funerali di Navalnyj, Ong russa: arrestate almeno 45 persone

Il Cremlino: “Non abbiamo nulla da dire alla famiglia”

Scontri a Pisa: volantini anarchici in città per incitare alla lotta contro le Forze dell’ordine

A renderlo noto è Domenico Pianese, il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp
cavo dragone ammiraglio

A Roma tavola rotonda con l’ammiraglio Cavo Dragone sulla crisi in Medio Oriente

L'iniziativa mira a consentire alle Forze armate libanesi di migliorare le proprie capacità operative, incluse le attività di presenza e sorveglianza nel sud del Paese
polizia - polonia

Polonia, auto si lancia contro la folla a Stettino: 19 persone ferite

L’autista è stato arrestato dalla polizia dopo aver tentato di fuggire dal luogo dell’accaduto
lavrov

Lavrov avverte: “L’élite della Moldova segue le orme dell’Ucraina”

Il ministro degli Esteri russo sottolinea: "Quella élite ha abolito tutto ciò che è russo, discriminando la nostra lingua in tutti i settori e facendo seria pressione economica sulla Transnistria"