A Roma si respira aria di festa: nel fine settimana musei gratis, piste di pattinaggio e villaggi di Natale

Dopo l'inaugurazione delle luminarie del Tridente, che colorano parte del centro storico, questo fine settimana porte aperte ai Villaggi natalizi, piste di ghiaccio ed eventi per grandi e bambini

A Roma si accende il Natale. Dopo l’inaugurazione delle luminarie del Tridente, che colorano parte del centro storico, questo fine settimana porte aperte ai Villaggi natalizi, piste di ghiaccio ed eventi per grandi e bambini. Villa Borghese, da sabato e fino all’8 gennaio, ospiterà il Christmas world, dopo il grande successo del 2021 all’Auditorium Parco della Musica con oltre 200 mila visitatori. Una manifestazione unica nel suo genere che, tra installazioni scenografiche, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo, catapulterà lo spettatore come all’interno di un film, in un viaggio straordinario nello spazio e nel tempo. Il pubblico è protagonista a 360 gradi, interagendo in modo diretto e attivo con tutte le attrazioni proposte – dalla pista di pattinaggio alla toy factory e ai tantissimi spettacoli live – vivendo così le città attraverso i personaggi che popolano il villaggio di Natale. All’interno dell’ex deposito Atac in via Alessandro Severo, 48, invece, sabato sarà inaugurata “Santa Claus District“, la fiera natalizia più grande di Roma, con 1.300 mq di esposizione interamente dedicati al Natale. Artigianato, idee regalo, home decor, prodotti tipici della tradizione e tanto altro ancora. Non mancano per i più golosi tantissimi dolci tipici natalizi.

Un mese ricco di idee dove i protagonisti sono l’arte, i colori, le luci, le forme, le musiche ed i profumi del Natale. Gli spazi sono interamente dedicati ad attività e laboratori per i più piccoli. Se entrate nella vera Casa di Babbo Natale, potete scrivere e imbucare la vostra letterina, incontrare e abbracciare Santa Claus per una foto ricordo. Torna per la sua quarta edizione “Panettone Maximo“, il festival che premia i migliori panettoni artigianali della Capitale e del Lazio. Un Christmas Market di assoluta eccellenza tra degustazioni e vendita di panettoni, show cooking di pastry chef dei migliori ristoranti di Roma e la competizione che eleggerà “Il miglior panettone di Roma”. A decretare i vincitori delle 2 categorie regine, tradizionale e al cioccolato, una giuria di esperti composta da nomi illustri della pasticceria e del giornalismo gastronomico. Quattri i premi speciali: miglior packaging, miglior comunicazione, premio della stampa estera e premio del pubblico. Non mancherà dell’ottimo vino laziale, birra artigianale, cioccolato in varie declinazioni, caffè e olio Evo della Sabina. Infine, per i più piccoli, zucchero filato e foto ricordo con Babbo Natale. La calda atmosfera natalizia si respira anche a Casina di Raffaello, lo spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Scuola, Formazione e Lavoro, gestita in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

Da sabato 3 dicembre a domenica 8 gennaio bambine e bambini potranno divertirsi e imparare con tanti laboratori ludico-educativi ispirati proprio al tema del Natale e delle festività. Ogni sabato e domenica (e nei giorni di giovedì 8 e venerdì 23 dicembre) gli adulti con i propri bambini più piccoli, dai 24 ai 36 mesi, potranno giocare insieme modellando l’argilla bianca in forma di stelle, alberelli e pupazzi di neve per decorare poi, a casa, il proprio albero di Natale. Le bambine e i bambini dai 3 ai 5 anni potranno divertirsi a comporre e scomporre i personaggi natalizi preferiti per poi giocarci con racconti teatralizzati oppure, con carta, forbici e tempere, inventeranno un piccolo zoo da portare a casa per vivere tante avventure. Le bambine e i bambini dai 6 agli 11 anni potranno invece divertirsi a costruire il proprio villaggio di Natale in miniatura oppure a dipingere su carta figure e movimenti ispirati dalla musica. Storia, magia, bellezza e tradizione. Tra antiche mura e suggestivi vicoli, realtà e fantasia si incontrano al magico castello di Santa Severa, un luogo da fiaba tutto da scoprire. Dall’8 dicembre all’8 gennaio, con ingresso gratuito, il Castello si vestirà a festa accompagnando i visitatori che attraverseranno le porte del borgo, straordinariamente illuminate, in una dimensione colorata e inedita. Un’atmosfera magica e gioiosa per visitatori tutte le età, che potranno immergersi in un viaggio fantastico nelle emozioni delle feste, attraverso esperienze immersive ed installazioni luminose, spazi di gioco e di creatività, spettacoli circensi, teatrali e musicali, giochi antichi, laboratori artistici e di fantasia, mercatino dell’artigianato e di prodotti locali e natalizi, esperienze in natura con l’archeotrekking e l’e—bike trekking tra Pyrgi e Macchiatonda, un piccolo maneggio con i pony, un’area area food and beverage e la meraviglia di attraversare il Castello di Santa Severa splendidamente addobbato per le festività natalizie.

A Roma e Ladispoli, sabato, saranno aperti i primi due Ice Park che permetteranno a romani e turisti di pattinare su ghiaccio nella Capitale fino al prossimo 8 gennaio. Nella splendida location tra lo Stadio Olimpico e Ponte Milvio, novità assoluta per la Capitale, un’enorme pista di ghiaccio intorno alla quale sorgerà l’Ice Christmas, che porterà i romani nelle magiche atmosfere dei tradizionali mercatini natalizi del Nord Europa. Gli appassionati romani del pattinaggio su ghiaccio ritroveranno, dal 5 dicembre, la tradizionale location di Piazza Re di Roma. Non solo una pista per pattinare. Nell’area allestita proprio nel cuore delle vie dello shopping natalizio molte iniziative volte a soddisfare le diverse esigenze del pubblico; dall’intrattenimento per i bambini, alle attività ludico-sportive per i ragazzi, agli spettacoli per gli adulti.

Questo primo fine settimana di dicembre, come di consueto, sarà possibile per tutti visitare gratuitamente i Musei Civici di Roma. Accessibili Musei civici e alcune aree archeologiche della città come il Circo Massimo e i Fori Imperiali. Tanti anche i musei statali di Roma e di tutto il Lazio da poter vedere gratis. Torna anche l’appuntamento con la Domenica al museo nei musei statali del Lazio. Come ogni prima domenica del mese, è previsto l’accesso gratuito in tutti i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura statali del Ministero della cultura aperti al pubblico.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram