GIUSTIZIA

 
 
 

Giustizia: Grimoldi (Lega), magistrati che volevano processare Salvini dovrebbero essere processati per alto tradimento

Milano, 02 giu 13:58 - (Agenzia Nova) - "In un Paese normale sarebbe già intervenuta la politica e il parlamento ad azzerare il Csm e mandare a casa una magistratura che processa un leader di partito perché, quando è stato ministro, ha fatto quello che aveva detto in campagna elettorale e cioè immigrazione clandestina zero. In un paese normale questi magistrati dovrebbero essere processati per alto tradimento verso l'Italia, non Salvini". Lo ha detto il segretario della Lega Lombarda, Paolo Grimoldi, dal palco della manifestazione del centrodestra in piazza del Duomo a Milano. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE