FINESTRA SUL MONDO
 
Finestra sul mondo: Brexit, ultimo tentativo di Johnson per salvare il suo piano
 
 
Londra, 09 ott 11:12 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha fatto appello all'omologo irlandese Leo Varadkar in ultimo tentativo per salvare il suo piano per un nuovo accordo tra Regno Unito e Ue sulla Brexit, prima della scadenza del 31 ottobre. Nella giornata di ieri 8 ottobre, Johnson ha avuto un colloquio telefonico con Varadkar, chiedendogli di mantenere vivo il negoziato sulla Brexit. Le trattative rischiano, infatti, di fallire poiché il cancelliere tedesco Angela Merkel ha bocciato il piano di Johnson per la Brexit durante una conversazione telefonica con il primo ministro britannico, avvenuta ieri. Secondo Merkel, infatti, un accordo sui rapporti post-Brexit tra Regno Unito e Ue è possibile solo se l'Irlanda del Nord britannica resterà nel Mercato comune e nell'Unione doganale, mentre il resto del Regno Unito ne uscirà. Esclusivamente in questo modo, ha affermato il cancelliere tedesco, sarà soddisfatta la richiesta dell'Ue di mantenere aperta la frontiera terrestre tra l'Irlanda del Nord e l'Irlanda. Johnson ha risposto che questa posizione è totalmente inaccettabile per il governo britannico perché significherebbe la rinuncia del Regno Unito al pieno controllo sull'Irlanda del Nord e la cessione della sua sovranità alla Repubblica d'Irlanda, Stato membro dell'Ue. Ora, il governo di Londra sta tentando di organizzare in tutta fretta un incontro tra Johnson e Varadkar, che potrebbe avvenire a Dublino nella giornata di domani, 10 ottobre. (Sit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..