FINESTRA SUL MONDO
 
Finestra sul mondo: Auto, Renault, presidente Senard vuole sostituire direttore generale Bolloré
 
 
Parigi, 09 ott 11:12 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Renault, Jean-Dominique Senard, proporrà prossimamente al consiglio di amministrazione del gruppo di lanciare una ricerca per trovare un sostituto di Thierry Bolloré, attuale direttore generale. Lo riferisce il quotidiano francese “Le Figaro”, spiegando che questo punto potrebbe essere messo all’ordine del giorno del prossimo consiglio di amministrazione, previsto per il 18 ottobre. Al ministero dell’Economia l’attuale direttore generale di Air France-Klm, Ben Smith, viene visto come un possibile candidato alla successione di Bolloré. All’interno della Renault, invece, la ricerca è orientata vero un profilo proveniente dal settore automobilistico. Il quotidiano francese “Les Echos” spiega che Bolloré rappresenta l’ultimo dirigente del gruppo francese legato al periodo di Carlos Ghosn, l’ex presidente dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi arrestato in Giappone per frode fiscale nel novembre dello scorso anno. Una sua sostituzione sarebbe un segnale concreto che sancirebbe la volontà di voltare definitivamente pagina. Bolloré non ha mai nascosto la sua diffidenza nei confronti degli alleati nipponici, per questo potrebbe rappresentare un freno al consolidamento dell’alleanza tra Renault e Nissan. Neanche lo Stato francese, che detiene il 15 percento del capitale del gruppo francese, ha mai sostenuto il direttore generale, che non è riuscito a stringere un rapporto di fiducia con il presidente, Jean-Dominique Senard. Nissan dovrebbe approvare questo cambiamento visto che la dirigenza del gruppo nipponico ha chiesto un rinnovamento dei vertici di Renault. (Sit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..