FINESTRA SUL MONDO
 
Finestra sul mondo: Spagna, Corte suprema si riunisce per stabilire pene 12 leader indipendentisti catalani
 
 
Madrid, 07 ott 11:25 - (Agenzia Nova) - I magistrati della Corte suprema spagnola si riuniranno oggi, 7 ottobre, e domani per stabilire le pene ai 12 leader indipendentisti catalani accusati di ribellione, malversazione e sedizione per aver promosso il referendum illegale del 1 ottobre 2017. I giudici dovranno notificare la loro sentenza entro lunedì prossimo, 14 ottobre. La sentenza, scrive il quotidiano spagnolo “El Mundo” sarà la “più importante nella storia democratica" della Spagna e determinerà le relazioni dello Stato con la Catalogna e possibili futuri tentativi di indipendenza. La sentenza non risolverà il problema politico derivante dalla sfida per l'indipendenza catalana, ma si limiter a sollevare gli ex membri del governo catalano dal ricoprire cariche pubbliche nei prossimi anni. L'incognita principale sarà quella di capire come verrà descritto il tentativo di indipendenza della Catalogna, se come un crimine contro l'ordine costituzionale (ribellione) o come un crimine contro l'ordine pubblico (sedizione), come sostiene il governo di Pedro Sanchez. Inoltre i giudici dovranno anche determinare se la sfida dell'indipendenza promossa dagli ex leader della Generalitat attraverso il referendum sia stata portata avanti con fondi pubblici e stabilire se ci sia stata o meno appropriazione indebita a danno alle casse catalane. (Sit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..