TRIESTE
 
Trieste: parla il fratello dell'assassino, "ha problemi mentali, non era in sé, chiedo perdono per quanto ha fatto"
 
 
Roma, 05 ott 19:22 - (Agenzia Nova) - "Mio fratello è una persona con problemi mentali: si fermava a parlare con il muro... Sapevo già che non era in sé. Chiedo perdono per... (Rin)

Per visualizzare gli articoli completi occorre abbonarsi. Per informazioni scrivere all'indirizzo commerciale@agenzianova.com
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..