FINESTRA SUL MONDO
 
Finestra sul mondo: Francia, primo ministro Philippe a Rouen dopo l’incendio
 
 
Parigi, 01 ott 11:07 - (Agenzia Nova) - Ieri, 30 settembre, il primo ministro francese Edouard Philippe si è recato a Rouen per constatare i danni dell’incendio divampato tra il 25 e il 26 settembre nello stabilimento chimico Lubrizol, classificato secondo le direttive europee “Seveso”, termine che indica edifici contenenti materiale a rischio. Il capo del governo ha detto di “comprendere” i timori degli abitanti del posto, preoccupati per gli effetti che l’incendio potrebbero avere sulla salute. “Gli odori che sentiamo effettivamente danno molto fastidio, sono molto difficili da sopportare, possono portare a un certo numero di reazioni ma non sono nocivi”, ha detto il premier. Sempre ieri, un gruppo di circa cinquecento cittadini di Rouen ha cercato di entrare nella sala dove si stava tenendo il consiglio metropolitano della città in presenza del prefetto per protestare contro l’atteggiamento delle istituzioni. Il ministro dell’agricoltura, Didier Guillaume, ha promesso agli agricoltori e agli allevatori del posto un risarcimento dopo che le autorità hanno deciso di vietare la vendita di prodotti agricoli fino a quando non verranno eseguiti tutti i test necessari a stabilire l’assenza elementi inquinanti e dannosi per la salute. La società Lubrizol ha sporto denuncia contro ignoti per “distruzione involontaria attraverso esplosione o incendio”. Basandosi sulle registrazioni della videosorveglianza, l’azienda sostiene che le fiamme sono divampate all’esterno dello stabilimento. (Sit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..