NAPOLI

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Napoli: venerdì riaprono Parco sommerso Gaiola e spiaggia libera, accesso tramite app (2)

Napoli, 30 giu 13:53 - (Agenzia Nova) - Il Parco sommerso di Gaiola per la sua conformazione e natura giuridica, per riaprire al pubblico, dovrà rispettare contemporaneamente in unico piano di sicurezza che ha redatto, le prescrizioni normative vigenti per l'apertura al pubblico dei siti culturali, delle aree naturali protette, e delle spiagge di balneazione pubblica oltre ovviamente a quelle per la sicurezza dei lavoratori. Questo piano è stato recepito nel protocollo d'intesa e nel Piano spiagge della delibera comunale n. 173 del 29/05/2020. L'Ente gestore insieme al Comune di Napoli e all'Autorità portuale ha stilato un protocollo d'intesa che contempla tutte le normative previste. Il protocollo d'intesa inoltre definisce modalità di comportamento idoneo per poter fruire di un bene pubblico nella tutela e nel rispetto degli ecosistemi naturali. I cittadini dovranno rispettare: il divieto di introduzione nell'area di vuoti a perdere di qualsiasi genere; il divieto di abbandonare rifiuti di qualsiasi genere nell'area; l'obbligo per i fumatori di dotarsi di appositi portacicche portatili. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE