GIUSTIZIA

 
 
 

Giustizia: Laboccetta (Polo Sud), Napolitano avviò colpo di stato contro Berlusconi

Napoli, 01 lug 10:13 - (Agenzia Nova) - “Ai tanti Don Abbondio in circolazione nei palazzi romani e in alcuni quotidiani, e a tutti coloro che hanno memoria corta ricordo che fu Giorgio Napolitano il regista politico che avviò il colpo di stato nei confronti di Silvio Berlusconi". Lo ha dichiarato in una nota l'ex deputato di Napoli Amedeo Laboccetta. "Utilizzò per eliminare politicamente il Cavaliere vari killer - ha proseguito il presidente di Polo Sud - Il più spietato fu Gianfranco Fini, come ho ampiamente documentato nel libro che nel 2015 detti alle stampe per le edizioni Controcorrente. La magistratura politicizzata ha fatto pesantemente la sua parte così come finalmente stiamo toccando con mano, ma la parte politica che operò per cambiare la storia d'Italia ha un nome ed un cognome. Ed è quello di Giorgio Napolitano. Il Parlamento e i giornali liberi abbiano il coraggio di far emergere tutta la verità”. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE