CORONAVIRUS
Mostra l'articolo per intero...
 
Coronavirus: de Magistris, De Luca ha chiuso ospedali e adesso chiede aiuto al Governo (2)
 
 
Napoli, 26 mar 09:45 - (Agenzia Nova) - "La Lombardia della Lega, che ha sempre voluto l'autonomia, adesso non c'è la fa più, un po' come ha fatto De Luca - ha sottolineato il sindaco - Noi, come amministrazione comunale, siamo stati durissimi contro lo smantellamento della sanità pubblica, potrei fare un elenco lunghissimo di tutte le strutture distrutte. Adesso c'è l'emergenza Covid-19, ma le altre patologie non si sono fermate: perché non riaprire subito gli altri reparti per tutte le patologie ordinarie?". Il sindaco si è poi soffermato sul commissariamento della sanità: "È sotto gli occhi di tutti come si sia progressivamente favorita la privatizzazione della sanità pubblica. Si sono smantellati i presidi, soprattutto di emergenza, ed è cresciuta tantissimo la sanità privata. Adesso, di fronte ad un virus che non ha distinzione di classe sociale, ci si sta rendendo conto dell'importanza della sanità pubblica. Mentre in tanti auspicano un rinnovato spirito di unità nazionale, c'è invece chi continua con la solita narrazione che conosciamo, con le solite battute sui napoletani e su Ascierto", ha conclsuo de Magistris. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..