SCUOLA
Mostra l'articolo per intero...
 
Scuola: Confapi Napoli, notizie false da associazioni consumatori
 
 
Napoli, 26 mar 13:06 - (Agenzia Nova) - "Le strutture scolastiche private e paritarie dell'infanzia così come gli asili nido privati autorizzati stanno affrontando una situazione di gravissima difficoltà per la scellerata ed errata indicazione, proveniente dalle associazioni dei consumatori e in particolare da Codacons, di non pagare le rette a fronte della sospensione delle attività". Lo ha dichiarato Valentina Ercolino, presidente Confapi Scuole paritarie di Napoli. "La generalità degli asili nido autorizzati e scuole private dell'infanzia paritarie - ha proseguito il presidente - con impegno e dedizione che andrebbero elogiate, sta erogando quotidianamente, sin dagli inizi della chiusura delle proprie strutture fisiche, modalità didattiche da remoto a favore dei piccoli. Piccoli, che al di là dei contenziosi tra i genitori e le scuole, rappresentano la parte più fragile ed esposta, e hanno la necessità di mantenere i contatti visivi e in audio, benché attraverso un display, con le proprie maestre. In proposito il ministro della Pubblica istruzione, con propria nota n° 388 del 17/03/2020, ha espressamente invitato le scuole dell'infanzia ad adoperarsi in questo modo. È d'altra parte ben noto che anche le Università e le scuole di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private, suppliscono alla sospensione mediante modalità telematiche, e nessuno ha posto in dubbio il pagamento delle rette". (segue) (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..