REGIONE LAZIO
 
Regione Lazio: Corrado (M5s), ok a finanziamento residenze sanitarie assistenziali piccoli comuni
 
 
Roma, 13 feb 19:55 - (Agenzia Nova) - "Grazie alla tenacia con la quale dal 2016 stiamo portando avanti la necessità di aumento del concorso finanziario della Regione alla spesa sociale sostenuta dai comuni per le residenze sanitarie assistenziali, oggi in aula è stato approvato un emendamento che incrementa tale compartecipazione al 70 per cento. Peccato che la giunta abbia rimodulato la mia proposta limitandola solo ai comuni fino a 5mila abitanti. 251 comuni del Lazio si vedranno ridotta la spesa sociale per un costo a carico del bilancio regionale di 1,7 milioni aggiuntivi rispetto ai 40 che la Regione spende compartecipando per il 50 per cento alle spese degli enti locali in materia". Lo dichiara in una nota Valentina Corrado, consigliera regionale M5s del Lazio e vice presidente della commissione Bilancio, a margine dei lavori sul Collegato al Bilancio in corso alla Pisana. "Avevamo proposto che venisse ripristinata all'80 per cento la quota di compartecipazione della Regione per tutti i 378 comuni laziali che nel 2016 hanno subito il drastico taglio di concorso alle spese sociali con gravi ripercussioni sui servizi e gli utenti. Questo – spiega Corrado – è solo il primo passo: continueremo a puntare a migliorare sempre di più la qualità della vita dei cittadini e a sostenere quei Comuni che, come il comune di Pomezia, garantiscono l'accesso gratuito ai servizi socio assistenziali per i cittadini meno abbienti del loro territorio. In materia di assistenza socio sanitaria la Regione può e deve fare di più". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..