CAMPANIA
 
Campania: Daniele (Pd), Auchan e Tirrenia, a rischio centinaia di posti di lavoro
 
 
Napoli, 24 gen 17:01 - (Agenzia Nova) - "Alta è la preoccupazione per 400 lavoratori ex Auchan delle sedi di Giugliano, Nola, Mugnano e Pompei, passati a Conad e di cui non si conosce bene la sorte". Lo ha dichiarato il consigliere regionale campano del Pd Gianluca Daniele che insieme ai colleghi Giovanni Chianese e Antonella Ciaramella, ha depositato in consiglio due mozioni relative alle sorti dei lavoratori ex Auchan passati a Conad e a quelle dei lavoratori Tirrenia. Daniele ha spiegato: "La mozione, depositata oggi, chiede che si faccia chiarezza su quale sarà la portata dell'impegno del sistema Conad per offrire alternative occupazionali alle lavoratrici e ai lavoratori attualmente occupati presso i punti vendita che passeranno nella titolarità dei propri consorziati e che subiranno delle riduzioni in termini di superficie di vendita, a seguito delle quali, inevitabilmente, come già accaduto sulla sede lombarda, verrà meno la garanzia della continuità lavorativa". Quindi ha aggiunto: "L'altra mozione riguarda, invece, i 63 lavoratori di Tirrenia Cin a cui, pochi giorni fa, hanno comunicato un trasferimento forzoso da Napoli alle sedi di Milano, Livorno e Portoferraio. Per questi lavoratori si richiede che si obblighi l'azienda a rispettare gli accordi presi al momento della sottoscrizione del contratto che prevedeva, in presenza della convenzione stipulata con lo Stato, la continuità territoriale, scongiurando i licenziamenti, perché tali sono dei trasferimenti forzosi in sedi lontane centinaia di km di lavoratori di età superiore ai 55 anni". (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..