WHIRLPOOL
Mostra l'articolo per intero...
 
Whirlpool: Rappa (Fiom), non c'è più tempo da perdere
 
 
Napoli, 16 gen 17:44 - (Agenzia Nova) - "La mobilitazione dei lavoratori Whirlpool di Napoli, anche con i momenti di tensione registrati e tutte le iniziative tenute dall'ultimo incontro ad oggi, lanciano un segnale chiaro e inequivocabile, sia al governo sia alla Whirlpool, che l'unica soluzione possibile per il sito produttivo è il mantenimento della produzione di lavatrici di alta gamma inserendo nuovi modelli che possano raggiungere l'obiettivo della saturazione". Lo ha dichiarato in una nota Rosario Rappa, segretario generale Fiom-Cgil Napoli. Rappa ha spiegato: "Questo è il tema da affrontare e da risolvere nell'incontro convocato dopo l'iniziativa di lotta per il 29 gennaio. Questa data è per la Fiom lo spartiacque in cui o si avvia un processo condiviso tra Whirlpool, governo, enti locali e sindacato di rilancio del sito produttivo, a partire dalle disponibilità dichiarate da Governo e dalla Regione Campania, o si apre uno scontro a tutto campo che non si limiterà solo a livello locale ma riguarderà l'intero gruppo Whirlpool in Italia fino al punto di trasformare una vertenza sindacale a questione di ordine pubblico". (segue) (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..