DELL'UTRI
 
Dell'Utri: Laboccetta (Polo Sud), basta accanimento, nulla motiva pericolosità sociale
 
 
Napoli, 03 dic 12:51 - (Agenzia Nova) - "Ma mi faccia il piacere… la giustizia dovrà pure fare il suo corso ma rischia di diventare essa stessa pericolosa se si incarta al punto di fissare con il magistrato di sorveglianza una udienza per valutare se Marcello Dell'Utri sia o meno socialmente pericoloso". Lo ha dichiarato in una nota l'ex deputato di Napoli Amedeo Laboccetta. "Ricordiamo - ha proseguito Laboccetta - che al fine di accertare l'attuale pericolosità sociale il giudice deve tener conto anche dei fatti successivi, come il comportamento tenuto durante l'espiazione della pena, e Dell’Utri ha già pagato un prezzo altissimo. La tortura deve finire; oggi è tornato libero e deve essere lasciato in pace per curarsi, proseguire i suoi studi e dedicare del tempo alla sua famiglia". (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..