TERRA DEI FUOCHI
Mostra l'articolo per intero...
 
Terra dei fuochi: De Luca, investiti 22 mln di euro (2)
 
 
Napoli, 04 dic 11:04 - (Agenzia Nova) - "Ciò non vuol dire sminuire la nostra situazione - ha aggiunto De Luca - ma dobbiamo fare un lavoro oggettivo: contrastare i roghi e i delinquenti, ma non amplificare il problema. Abbiamo una media di tumore che è esattamente pari alla media nazionale, anzi, a volte inferiore. Abbiamo un dato più alto solo per quanto riguarda il tumore alla tiroide. Siamo gli unici che stanno togliendo di mezzo le discariche e le ecoballe. Abbiamo l'unico programma mai fatto per liberare il nostro territorio. Dovrebbero fare un monumento ala Regione Campania. Ci sono atti di squadrismo che vanno combattuti, mandando in galera i delinquenti. Che sia liberata la sede dell Regione. Abbiamo fatto crescere un'abitudine, nei decenni, con la quale è necessario chiudere le porte della regione onde evitare aggressione. Questo non capita nemmeno nell'Africa di sub-sahariana. Nessuno venga più a rompere le scatole alla Regione Campania". "Abbiamo deciso di ripulire la Terra dei fuochi - ha concluso De Luca - anche da soli, e lo faremo. Lo Stato ha assunto, in questi anni, un volto assolutamente ridicolo. Ci sono video, ci sono foto, si sa tutto di tutti". (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..