FROSINONE
 
Frosinone: estorsione al padre con un coltello, arrestato 28enne
 
 
Roma, 10 ago 16:25 - (Agenzia Nova) - Con un coltello in mano ha minacciato il padre di morte il padre. "Dammi i soldi". Davanti alla resistenza dell'uomo però invece che aggredire D. T., 28enne tossico dipendente di Cassino, è stato preso da un attacco isterico. E con lo stesso coltello che aveva usato per la minaccia ha cominciato a ferirsi da solo. Nell'appartamento sono intervenuti i carabinieri che con sforzo sono riusciti a fermate il ragazzo e lo hanno trasportato in ambulanza al più vicino ospedale. Dopo le cure il ragazzo è stato accompagnato alla stazione dei carabinieri di Piedimonte San Germano dove ha aggredito nuovamente il padre che stava formalizzando la denuncia nei suoi confronti. I militari hanno fermato l'uomo che ha cercato più volte di colpire anche loro. D.T. è stato dunque arrestato per i reati di estorsione e resistenza, violenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..