CAMPANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Campania: Ciarambino e Cirillo (M5s), manca idroambulanza ma De Luca minaccia premier e ministri
 
 
Napoli, 19 giu 16:38 - (Agenzia Nova) - "Una paziente oncologica, in condizioni delicate a seguito di una terapia a cui è stata sottoposta in mattinata, non può essere trasferita da Capri a Napoli perché l'idroambulanza è rotta, eppure De Luca si preoccupa di offendere e minacciare ministri e premier perché lo facciano uscire dal commissariamento in sanità”. Così in una nota i consiglieri regionali della Campania del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino e Luigi Cirillo. “Da oltre un mese l'unica idroambulanza a disposizione dei sanitari dell'ospedale Capilupi è in panne ma dal Dipartimento di emergenza urgenza – hanno spiegato -, nonostante la previsione di un considerevole flusso di turisti, non è stata attivata alcuna iniziativa per affrontare eventuali emergenze come quella verificatasi questa mattina”. “È noto che, per questioni di sicurezza, le compagnie di navigazione non possono trasportare mezzi con persone a bordo – hanno evidenziato -. La povera paziente è stata costretta ad affrontare il viaggio in sedia a rotelle nell'area passeggeri, sebbene estremamente debilitata”. (segue) (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..